TRACK: ABBIE OZARD
Growing Pains

 
28 Aprile 2019
 

Sembra aver intrapreso una strada nuova la giovane Abbie Ozard. Ricordavamo la fanciulla di Manchester sopratutto per la sua toccante versione di “Stay Another Day” degli East 17, ma ora il nuovo singolo ce la propone in una veste pop che non era emersa nemmeno nei precedenti brani “Gone” e “Average Disguise”.

Entrambi i brani citati erano dei pezzi dal ritmo basso, avvolgenti e malinconici, così come la cover, ma ora “Growing Pains” porta una ventata di freschezza.

Ritmo più pimpante, andamento quasi anni ’80, alla Cure in versione super pop e appena appena lo-fi e tutto che fila alla grande. Ci piace!

 

Greg Dulli – Random Desire

E’ raro fare qualcosa per la prima volta, dopo trent’anni di onorata carriera. Succede a Greg Dulli (Afghan Whigs, The Twilight Singers) ...

3 date italiane estive per Patti ...

Tra gli artisti più influenti di sempre, dopo i recenti appuntamenti di novembre e dicembre, accolti con grande entusiasmo da critica e ...

Beach Bunny – Honeymoon

Attesissimo (dal sottoscritto) l’esordio sulla lunga distanza della band di Lili Trifilio non possiamo dire che deluda, ma non riesce ...

Big Thief – Live @ Locomotiv Club ...

C’era trepidante attesa per questa data, la prima indoor in terra italica come ci tiene a sottolineare Adrianne Lenker, dei Big Thief ...

Oh Wonder – No One Else Can ...

Avevo riposto delle discrete aspettative su questo nuovo lavoro del duo londinese, gran parte delle quali però disattese. Dispiace, perché ...