TRACK: DREAM LAKE
Someday

 
29 Aprile 2019
 

Inizia nel 2013 l’avventura dei Dream Lake, ovvero Isabella Svärdstam e Niklas Lock. Il duo di Stoccolma muove i primi passi musicali con un pop molto leggero, che trova forma nell’ EP omonimo, un punto di partenza che mette in luce la leggerezza della band e la capacità di sviluppare trame pop basate principalmente sul piano e sui synth.
Poi però le cose si fanno via via più interessanti su un piano squisitamente dream-pop, sempre con i medesimi ingradienti per lo più, ma con un sound che sa farsi agrodolce, malinconico e leggermente riverberato. La componente pop, accostabile se vogliamo a una band come i Coldplay rimane, ma emerge anche un lato più Beach House. Il disco “Lux” del 2017 è una bella sorpresa.

“Someday” è la nuova uscita targata aprile 2019 e si muove ariosa e vellutata, una brezza pop a cui è impossibile resistere, un mid-tempo davvero ispirato. La grazia melodica bacia ancora il duo nordico!

 

“Non avere distrazioni e cose ...

Fenne Lily è una giovane folk-singer di stanza a Bristol: chi scrive l’aveva conosciuta un paio di anni fa nel Regno Unito, mentre apriva ...

Suzanne Vega – An Evening Of ...

Chi in questi mesi ha dovuto rinunciare a un bel viaggio (magari oltreoceano) può consolarsi con questo delizioso disco dal vivo di Suzanne ...

I Like Trains – Kompromat

La parola Kompromat, si legge su Wikipedia, viene dal russo che significa”materiali compromettenti” ed è usato per indicare ...

TRACK: Nah… – Finger On ...

Ultimo proiettile super pop sparato dai Nah… prima del loro imminente album d’esordio. La premiata ditta Estella Rosa e ...

Si chiama “Film Music 1976 ...

Brian Eno ha annunciato la sua nuova compilation “Film Music 1976 – 2020” (attesa il 13 novembre), la sua prima raccolta ...