TRACK: DREAM LAKE
Someday

 
29 Aprile 2019
 

Inizia nel 2013 l’avventura dei Dream Lake, ovvero Isabella Svärdstam e Niklas Lock. Il duo di Stoccolma muove i primi passi musicali con un pop molto leggero, che trova forma nell’ EP omonimo, un punto di partenza che mette in luce la leggerezza della band e la capacità di sviluppare trame pop basate principalmente sul piano e sui synth.
Poi però le cose si fanno via via più interessanti su un piano squisitamente dream-pop, sempre con i medesimi ingradienti per lo più, ma con un sound che sa farsi agrodolce, malinconico e leggermente riverberato. La componente pop, accostabile se vogliamo a una band come i Coldplay rimane, ma emerge anche un lato più Beach House. Il disco “Lux” del 2017 è una bella sorpresa.

“Someday” è la nuova uscita targata aprile 2019 e si muove ariosa e vellutata, una brezza pop a cui è impossibile resistere, un mid-tempo davvero ispirato. La grazia melodica bacia ancora il duo nordico!

 

I Clannad in Italia a maggio per il ...

Dopo 50 anni di carriera, i Clannad stanno per dire addio, ma prima pubblicheranno una nuovo antologia, “In A Life Time”, che ...

Sting a Parma in estate

Sting ritornerà in Italia nel mese di luglio con il suo “My Songs” Tour. “Sting: My Songs” è un tour dinamico e ...

Guarda il video di “Tell Me ...

Il terzo album dei Mighty Oaks, “All Things Go”, arriverà il prossimo 7 febbraio via BMG a distanza di tre anni dal loro ...

I Nine Below Zero in Italia a ...

I Nine Below Zero arrivano in Italia a festeggiare i quaranta anni dal suo primo LP, “Live At The Marquee” (1980), e per ...

VIDEO: Luby Sparks – Birthday

Ma che bella sorpresa ci fanno i giapponesi Luby Sparks e la mitica Burger Records. La band di Tokyo, supportata dall’etichetta ...