WY
Softie

[ Autoproduzione - 2019 ]
8
 
Genere: synth-pop, alt-pop
Tags:
 
8 Maggio 2019
 

Il mondo di Ebba e Michel è ancora pieno di dubbi, paure e momenti altalenanti, ma questa volta la necessità del duo di Malmö sembra quella di aprire maggiormente la propria emotività anche agli ascoltatori, abbandonando (in parte) l’introspezione struggente del precedente “Ok”. Ne risulta così un disco sempre intriso di quella malinconia nordica che, a tratti, emerge prepotente, ma anche vivace, rumoroso e incalzante ritmicamente, come non eravamo abituati a sentire dagli Wy.

La band, a conti fatti, non perde la capacità di guardarsi dentro, ma aggiunge un tono synth-pop e wave che favorisce maggiore empatia di quanto non accadesse con il primo album: l’ascoltatore così si sente subito coinvolto maggiormente, non prende il distacco da quanto ascolta e, anzi, sembra partecipare (e fraternizzare) a queste difficoltà che la coppia affronta, spesso, con un mezzo sorriso agrodolce sulle labbra.

Strutture melodiche ben congegnate, la voce di Ebba, sempre più versatile, una produzione che si fa più professionale. Se volevano sorprenderci, beh, lo hanno fatto!

Tracklist
1. Tired I
2. Softie
3. Pavements
4. Swedish Summer
5. Tired II
6. Cope
7. New Dog
8. Have You Ever Been In Love?
9. Adore You
10. Twenty-two Dreaming
11. Tabs
 
 

WIVES – So Removed

La scena musicale di New York è sempre ricca e generosa nel generare e proporre nuove band ed artisti. Numerose realtà si materializzano ...

Blaenavon – Everything That ...

I Blaenavon, avevano negli anni passati catturato l’attenzione di molti e alimentato le speranze di chi si aspettava da loro grandi ...

L’ultimodeimieicani – Ti ...

Più elettrici e indie rispetto al disco d’esordio, L’ultimodeimieicani con “Ti Voglio Urlare” si pongono a metà tra i Canova e gli ...

Andrea Laszlo De Simone – ...

Un salto nel passato, nient’altro. Uno scenario magico, se vogliamo leggermente fiabesco. Lui che finalmente la salva, da un mostro, un ...

Julie’s Haircut – In ...

A distanza di pochi mesi dall’uscita di “Music from the Last Command” tornano con un album nuovo di zecca i Julie’s ...