ALBUM: CALEIDO
E Poi Ci Rido Su

 
di
21 maggio 2019
 

Album di esordio per i Caleido, band toscana formata da Cristiano Sbolci Tortoli alla voce e chitarra (già bassista nei Siberia), Leonardo Nesi alla batteria, Alessandro Rizzo al piano e tastiere, Lorenzo Carfì alla chitarra e Guido Frosini al basso.

“E Poi Ci Rido Su” è un album genuino, delicato quanto intenso, che si muove su orbite tra l’onda cantautorale italiana tanto in voga adesso e sonorità più british (e synth-pop à la Baustelle della prima ora, sempre per restare nei confini nazionali).

Le melodie a presa diretta e le sonorità dove la chitarra, che sia elettrica o acustica, ha comunque un ruolo importante seppur arricchito dagli altri strumenti, sono il loro punto di forza: pezzi come “Polaroid”, “Miele” o ancora “E’ Sempre Stato Bellissimo” valgono bene un ascolto, e qualcosa di più.

Signori, se per le vostre orecchie ad oggi c’è spazio per gente radiofonica come Cesare Cremonini, Brunori Sas o The Giornalisti, qui troverete, seppure ad un voltaggio meno ridotto, qualcosa di davvero simile (e magari, chi lo sa, migliore di qualcuno di essi?).

 

Wilco – Live @ Gran Teatro ...

Mancano ormai appena un paio di settimane all’uscita dell’undicesimo LP dei Wilco, “Ode To Joy”: registrato nel loro studio, The ...

Oggi “American Idiot” dei Green ...

Pensate: se una decina d’anni fa un qualche losco figuro rimasto senza nome non si fosse intrufolato in uno studio di registrazione per ...

Lungo tour autunnale dei Dream ...

I Dream Phases stanno per arrivare in Italia a presentare il loro debutto sulla lunga distanza, “So Long, Yesterday”, in uscito ...

Oggi “The Fragile” dei ...

Oggi gran parte degli artisti e dei musicisti sono spaventati dalla rete e dalla sua potenza, si trasformano in degli automi che si limitano ...

I Metronomy in Italia a marzo 2020

I Metronomy torneranno in Italia nel marzo del prossimo anno per una data a supporto del loro sesto album, “Metronomy Forever”, ...