ALBUM: OPERATORS
Radiant Dawn

 
di
23 maggio 2019
 

C’è lo stravagante Dan Boeckner dei Wolf Parade (ma anche dominus degli Handsome Furs)  dietro a questo progetto a nome Operators, avviato nel 2014 e ora al secondo album, dopo l’esordio “Blue Wave” datato 2016, ancora via Last Gang Records.

Pulsante, a tinte anni ’80, animo pop/cantautorale ed abito sintetico, per un lavoro cinematico, ma allo stesso tempo profondo ed assai coinvolgente.

Che questo sia un album ben riuscito, seriamente, è dire poco. Altrettanto riduttivo parlare di una scommessa su Boeckner. Questa è una prova assai convincente di un artista (e perché no, di tutto un gruppo) che merita davvero molta, moltissima attenzione, per talento, gusto e poliedricità: provare per credere pezzi come “Faithless”, “Moderan” o la più incalzante “Despair”.

 

Intervista doppia in casa Bronson ...

In occasione della speciale serata gratuita dedicata a Bronson Recordings, che si terrà domani sera, mercoledì 26 giugno, al BOtanique di ...

“Bad Lieutenant” è il ...

Nel marzo dello scorso anno Kate Nash aveva pubblicato il suo quarto album, “Yesterday Was Forever”, mentre pochi mesi fa la ...

Primo album solista per Brittany ...

Dopo aver messo in pausa gli Alabama Shakes, Brittany Howard si lancia in un’avventura solista e annuncia oggi il suo primo LP, ...

Guarda il video di “Time Is A ...

Come vi avevamo annunciato qualche settimana fa, il terzo LP di Florist, “Emily Alone”, arriverà il prossimo 26 luglio via ...

Soccer Mommy sta terminando i ...

Con un post sui suoi social network, Soccer Mommy ha fatto sapere che non manca molto alla conclusioni dei lavori per il suo sophomore. La ...