STEPHEN MALKMUS CONSIDERA ‘REALISTICA’ LA POSSIBILITA’ DI REUNION DEI PAVEMENT

 
di
24 Maggio 2019
 

Ospite del podcast “Rolling Stone Music Now” Stephen Malkmus è tornato su un argomento che entusiasma tutti noi: il ritorno dei Pavement.

L’intervistatore chiede a Malkmus:
Che probabilità daresti ad una possibile reunion dei Pavement ?

e la risposta:
Realistiche. Tutto è possibile. Se c’è interesse, allora è sempre un fattore. Se le persone sono davvero eccitate, ne sarei eccitato anche io. Quindi vedremo… Ascolta l’intera intervista.

E’ la prima volta che il cantante e leader della band americana sembra positivo su questa clamorosa reunion che in passato aveva più volte negato.

Nel 2017 il chitarrista Scott Kannberg ai microfoni della bolognese Radio Città Del Capo aveva riacceso la speranza svelando che la band era intenzionata a preparare un ritorno, nel 2019, in occasione del loro trentennale.

I Pavement si erano già riuniti nel 2010 in occasione di un lungo tour. L’ultimo disco della band è datato 1999 (“Terror Twilight”) mentre risale ad alcuni mesi l’ultimo lavoro solista di Malkmus “Groove Denied” (leggi la recensione).

Credit Foto: Masao Nagasaki [CC BY-SA 2.0], via Wikimedia Commons

 

An Early Bird svela la nuova ...

Squisita anticipazione da An Early Bird che, anche questa volta, ci fa sognare e battere forte il cuore, all’insegna di un folk che si ...

Massive Attack: in arrivo il nuovo ...

Nelle ultime ore sui profili social dei Massive Attack sono apparsi indizi relativi ad una imminente pubblicazione del gruppo di Bristol. 3 ...

Beck festeggia i suoi 50 anni con ...

Ieri, mercoledì 8 luglio, Beck ha spento 50 candeline. Per celebrare questo importante traguardo l’artista americano ha rilasciato ...

The Cranberries: “No Need to ...

“No Need to Argue”, secondo disco dei Cranberries pubblicato nel 1994, sarà ristampato in versione ‘espansa’ dalla ...

“Voglio che le canzoni siano ...

Dai suoni dell’America Latina alla musica africana, passando per i ritmi spagnoli: il giro del mondo musicale di Josh Edwards, in arte ...