CRISTINA DONA’ : LA TOP 10 BRANI

 
1 Giugno 2019
 

Cristina Donà è diventata negli anni una certezza del panorama musicale nostrano, riuscendo anche a varcare i confini nazionali con la forza della sua musica. Impresa non semplice, le cui tappe meritano di essere ripercorse in rigoroso ordine cronologico, con una Top 10 a lei dedicata, visto anche il recente album realizzato in collaborazione con Ginevra Di Marco.

10 – TERRA BLU

1996, da “Matrilineare”

L’esordio discografico di Cristina Donà. Invitata insieme a tanti altri artisti a partecipare a questa storica raccolta fortemente voluta dal Consorzio Suonatori Indipendenti, si presenta con una dolcissima ninna nanna

9 – OGNI SERA

1997, da “Tregua”

Primo album e Cristina Donà dimostra di essere un’artista già matura, capace di scrivere testi di grande intensità passando dal folk chitarra e voce a una veste più rock propiziata dalla produzione affidata a Manuel Agnelli

8 – MARYAN

1998, da “The Different You – Robert Wyatt e noi”

La collaborazione tra Cristina Donà e Ginevra Di Marco è nata anche cantando “Maryan” in questa compilation dedicata a Robert Wyatt con cui la Donà avrebbe collaborato l’anno dopo

7 – GOCCIA

1999, da “Nido”

Cristina Donà incontra Robert Wyatt e il risultato è un brano ispirato e delicato tratto dal poliedrico secondo album che a novembre 2019 compirà vent’anni.

6- INVISIBILE

2003, da “Dove Sei Tu”

Terzo album. Cristina cambia strada e collaboratori, a produrre questa volta è Davey Ray Moor dei Cousteau e il suono diventa più rotondo e raffinato. Ritornelli incredibilmente orecchiabili e qualche flirt elettronico (vedi “Triathlon” con i Subsonica)

5 – THE TRUMAN SHOW

2004, da “Cristina Donà”

L’album internazionale di Cristina Donà, uscito nel 2004 per la Rykodisc e pubblicato da Mescal in Italia. Cristina canta in inglese rielaborando diversi brani di “Dove Sei Tu” più una cover di “How Deep Is Your Love”. “The Truman Show” è la nuova versione di “The Truman Show (Lui riprende dall’alto)”.

4 – LABBRA BLU

2005, da “Passato e Presente”

Cristina Donà partecipa su richiesta di Federico Fiumani a “Passato e Presente” (album fondamentale per la riscoperta dei Diaframma) suonando, cantando e producendo la sua versione di “Labbra Blu”

3 – MIGRAZIONI

2007, da “La Quinta Stagione”

Album numero cinque prodotto da Peter Walsh, tema centrale il cambiamento. “Migrazioni” è uno dei testi più intensi scritti da Cristina Donà (anche “Universo” non scherza)

2 – PIU’ FORTE DEL FUOCO

2011, da “Torno a casa a piedi”

“Torno a casa a piedi” è forse l’album più controverso di Cristina Donà, ha fan ma anche detrattori. Difficile però trovare qualcuno che non apprezzi un brano di grande eleganza come “Più forte del fuoco” dedicato a Niccolò Fabi

1 – PERPENDICOLARE

2014, da “Così Vicini”

Tre anni di silenzio ed è il turno di “Così Vicini”. Un album intimo e viscerale in cui Cristina sembra voler tornare all’intensità degli esordi in una chiave diversa, a volte cupa a volte spensierata


Credit Foto: Andrea Aschedamini

 

I Cigarettes After Sex a Roma in ...

I Cigarettes After Sex ritornano in Italia anche la prossima estate dopo il recente sold-out all’Alcatraz di Milano. La band dream-pop ...

Tamino – Live @ Santeria ...

Quando l’ho ascoltato per la prima volta, quasi un anno fa, è stato subito amore. Poi ho cominciato a maledirmi per averlo scoperto ...

Colapesce e Dimartino: parte il ...

Colapesce e Dimartino annunciano il primo tour insieme. I due cantautori divideranno il palco il prossimo in una serie di date nei teatri ...

Ascolta “Polly”, nuovo ...

Guarda il video di “Polly”, secondo estratto dal nuovo album di Moses Sumney: “Polly”, che segue di alcune settimane ...

Ascolta “Burning Bridges” ...

Pochi mesi fa i Chromatics hanno pubblicato, a sorpresa, il loro atteso nuovo album. “Closer To Grey” (leggi la recensione) si ...