ANDY BELL DEI RIDE HA UN PROGETTO DI MUSICA ELETTRONICA: ECCO I GLOK

 
Tags: ,
13 giugno 2019
 

Non di sole chitarre e shoegaze vive l’uomo, in particolare Andy Bell. Il componente dei Ride infatti è pronto per dare alle stampe il suo album “Dissent” a nome Glok. Nel disco, licenziato il 5 luglio da Bytes, una sussiadiaria di Ransom Note Records, si troveranno questo influenze, a quanto dicono le note stampa: “Detroit techno, Krautrock, ambient, John Carpenter soundtracks and Balearic influences“.
Il primo assaggio è “Pulsing”.

Da notare quanto dice Andy, come a togliersi un fardello di una eredità in base alla band di provenienza: “Non volevo che la gente ascoltasse i primi pezzi con una mia foto, un chitarrista di mezza età, nelle loro teste. Voglio che la musica esista al di fuori di qualsiasi preconcetto, almeno per alcuni mesi“.

 

The Cure: guarda la band suonare ...

I Cure hanno condiviso un estratto dal film concerto “40 Live – CURÆTION-25 + Anniversary”. Si tratta dell’esibizione ...

Ascolta “Air Conditioning” ...

A quattro anni di distanza dall’ultimo disco “Fantasy Empire” (leggi la recensione) il duo noise-punk di Providence ...

Guarda il video di “Sail ...

A quattro anni di distanza dal loro sophomore, “Mothers”, gli Swim Deep ritorneranno il prossimo 4 ottobre, via Pop Committee / ...

The Growlers: il nuovo singolo è ...

Si fa sempre più calda l’attesa per il sesto album dei Growlers, “Natural Affair”, che arriverà in autunno via Beach ...

Ascolta il remix di ...

Tricky ha confezionato un nuovo remix di “Colossus” brano incluso nell’ultimo disco dei Idles, l’ottimo “Joy ...