BLOC PARTY
Silent Alarm Live

[ Bloc Party - 2019 ]
7
 
Genere: Alt Rock, Post Punk Revival, Art Punk
 
di
19 Luglio 2019
 

Potrebbe, ma non la sarà, essere questa la sede per parlare di “Silent Alarm” e del peso specifico che questo disco in pieno periodo post-punk/garage revival ha avuto sulla scena indie del tempo.

Anche se, eccome sì se ce l’ha avuto. E la tensione, la bellezza intrinseca e maledetta, lo spessore di questo lavoro sono stati purtroppo un fardello ed un’eredità pesantissima per Kele Okereke e soci, i quali nonostante i tentativi (ed un seguito, “A Weekend in the City”, che non può essere disdegnato) non riusciranno mai a raggiungere i picchi creativi, stilistici e di impatto che “Silent Alarm” gli garantì, lanciandoli nella scena di riferimento subito come top player, più che come una promessa.

L’occasione è comunque ottima per ripercorrere il tempo andato con questo live dell’album: l’esecuzione è inappuntabile, l’energia pure, il trasporto è garantito. E così l’effetto nostalgia che ne potrebbe scaturire: per la grandezza di quei momenti, così vicini e così lontani, per le successive attese deluse, per quello che sarebbe potuto essere e che, in gran parte, non è stato.

Ma come cantava a suo tempo Kele, “are you hoping for a miracle?”: chissà, forse c’è chi ancora spera, e chissà se un giorno chi spera verrà premiato per tanta religiosa devozione alla causa.

Photo by Rachael Wright

Tracklist
1. Like Eating Glass
2. Helicopter
3. Positive Tension
4. Banquet
5. Blue Light
6. She's Hearing Voices
7. This Modern Love
8. Pioneers
9. Price of Gasoline
10. So Here We Are
11. Luno
12. Plans
13. Compliments
 
 

Vundabar – Either Light

Vundabar. Wonderful per l’altra evoluzione della lingua anglosassone. Brandon Hagen e Drew McDonald  si conoscono dai tempi del ...

Danzig – Danzig Sings Elvis

Il pluriannunciato e lungamente atteso omaggio di Glenn Danzig a Elvis Presley è finalmente qui. Non se ne sta parlando un granché bene ma ...

Rose City Band – Summerlong

L’anno scorso un po’ in sordina è uscito il primo omonimo album del progetto Rose City Band, nome dietro cui si nascondeva e si ...

Happyness – Floatr

Preceduto dai singoli “Vegetable”, “Seeing Eye Do”, “Ouch (yup)” e “title track” con ...

Darman – Necessità interiore

Arriva il nuovo disco di Darman intitolato “Necessità interiore”, un mix di cantautorato rock ed innovazione che passa pure da qualcosa ...