ALBUM: THE VAPOUR TRAILS
See You in The Next World

 
di
6 Agosto 2019
 

Ce n’è voluto del tempo, ma finalmente l’album degli scozzesi The Vapour Trails è realtà.

Uscito tramite l’americana Futureman Records, l’LP conferma quanto di buono i ragazzi di Aberdeen avevano messo in mostra nei mesi precedenti e durante le loro numerose esibizioni dal vivo: sonorità anni ’60-’70, che sanno essere armoniche anche con l’aiuto dell’acustica a 12 corde, che più sognanti ed elettrificate (pezzi come “On a Nearby Bay” mettono in luce anche il lato più serioso ed ipnotico), ma capaci al contempo di trovare trame personali e più moderne.

I The Vapour Trails si dimostrano bravissimi a flirtare sia con il pop più tintinnante, che con quello più delicato, quanto in grado di alzare con raziocinio i toni per dare maggiore intensità e cercare più profondità: tra tutti i pezzi, spiccano il già cavallo di battaglia “Godspeed It”, la byrdsiana “The Inner Truth”, “Shatter in The Sky” con la sua vibrante coda data dall’assolo di elettrica o le venature tribali/esotiche della (quasi totalmente strumentale) tambureggiante “Indian Reserve”.

Che bravi questi The Vapour Trails!

 

Algiers: ancora in Italia a marzo ...

Gli Algiers tornano in Italia: dopo la pausa forzata, la band tornerà nel nostro paese a presentare il nuovo lavoro, dal titolo quasi ...

Bill Callahan svela il nuovo ...

Bill Callahan ha rivelato un nuovo brano, “Another Song”, secondo estratto dall’imminente “Gold Record” ...

Tom Meighan lascia i Kasabian

Tom Meighan lascia i Kasabian di cui era cantante fin dal 1997. L’annuncio è arrivato pochi minuti fa con un post, in cui la band ...

Guarda i Blankenberge eseguire una ...

Tra le formazioni (neo) shoegaze più valide e meritevoli di questi ultimi anni dobbiamo, per forza, includere i Blankenberge di San ...

Nadine Shah – Kitchen Sink

Tre anni dopo “Holiday Destination” torna Nadine Shah con un disco conturbante, diverso da quanto fatto in passato anche se non certo ...