FURTO DI UNA PIETRA DALLA TOMBA DI IAN CURTIS NEL CIMITERO DI MACCLESFIELD

 
7 Agosto 2019
 

Una pietra è stata rubata dalla tomba del frontman dei Joy Division Ian Curtis.

Un fan che ha visitato la tomba sabato ha notato che una pietra centrale, usata di solito per tenere gli omaggi floreali, era stata rimossa dalla trama del cimitero di Macclesfield.

Il personale del cimitero ha confermato “Una pietra è stata presa o rimossa, crediamo nel fine settimana. Si tratta di una pietra di circa un metro quadrato con un foro per un omaggio floreale, era li puramente per l’estetica, non c’è alcuna iscrizione, l’abbiamo sostituita.

I fan erano preoccupati del fatto che fossero stati fatti dei tentativi di rimuovere la pietra centrale con un’iscrizione con il nome, la data della morte di Curtis e le parole “Love will tear us apart“, che si riferiscono allo storico brano dei Joy Division. La lapide originale con la stessa iscrizione era stata rubata nel 2008, la pietra che ne ha preso il posto è ora cementata sul posto.

 

Sorpresa da Laura Marling: venerdì ...

Laura Marling, con un messaggio sui suoi canali social, ha rivelato ai suoi fan che venerdì prossimo (10 aprile) realizzerà il suo settimo ...

Michela Murgia a gamba tesa su ...

In settimane di reclusione forzata si sa basta poco per risvegliarci dalla noia assoluta che spesso si appropria delle nostre giornate. La ...

Un episodio speciale di ...

“Tiger King”, docu-serie che segue le gesta (e i crimini ???) dell’eccentrico allevatore di grandi felini e proprietario ...

Alberto Ferrari sul nuovo disco dei ...

Alcuni giorni fa Alberto Ferrari, voce e chitarra dei Verdena, si è prestato ad un live in streaming ‘casalingo’ (registrato), ...

“Instrument”, ...

“Instrument” è il primo ed unico documentario interamente dedicato ai Fugazi. Uscito nel 1999, in VHS e poi in DVD, e diretto ...