EP: DRY CLEANING
Sweet Princess

 
24 agosto 2019
 

I Dry Cleaning sono una band post-punk londinese che abbiamo iniziato a seguire poco tempo fa: questo weekend sono arrivati alla prova con il primo EP, “Sweet Princess”.

Realizzato dalla It’s Ok in digitale e cassetta (già sold-out in prevendita), questo lavoro, registrato ancora prima che il gruppo inglese avesse mai suonato dal vivo, contiene sei canzoni e la sua uscita viene festeggiata con un live-show al prestigioso e sempre interessantissimo Green Man in Galles, diventato già da alcuni anni uno dei migliori festival del Regno Unito, ma probabilmente anche d’Europa.

“Goodnight” apre l’EP con toni malinconici – qui i ricordi della frontwoman Florence Shaw non sono particolarmente piacevoli – ma sopra al suo spoken-word e all’atmosfera cupa, la chitarra di Tom Dowse riesce ugualmente a creare qualche sensazione melodica che ci piace sin dal primo ascolto, mentre il ritmo si fa sempre più veloce grazie a un drumming particolarmente incisivo.

Il recente singolo “Magic Of Meghan”, dedicato alla principessa del Sussex Meghan Markle, ha terribili influenze post-punk e ci sa incantare, tanto da ricordarci le sempre amatissime Savages, mentre la conclusiva “Conversation” non nasconde le sue influenze new wave.

Un lavoro intenso, forte, compatto e deciso: promozione a pieni voti meritata per questa band inglese solamente al suo debutto. Il futuro è dalla parte dei Dry Cleaning.

 

I Metronomy in Italia a marzo 2020

I Metronomy torneranno in Italia nel marzo del prossimo anno per una data a supporto del loro sesto album, “Metronomy Forever”, ...

Matt Berninger dei National insieme ...

Matt Berninger, cantante dei National, e Phoebe Bridgers si sono uniti per un brano che finirà nella colonna sonora di “Between Two ...

La figlia di Chris Cornell ...

Toni Cornell, figlia del leader e cantante dei Soundgarden Chris Cornell, ha condiviso il suo primo brano. “Far Away Places”, scritta da ...

E’ online l’ultimo live ...

Il concerto finale dei White Stripes si è tenuto al Snowden Grove Amphitheater di Southaven, Mississippi, 12 anni fa esattamente il 31 ...

Leonard Cohen: il 22 novembre esce ...

Il 22 novembre esce “Thanks for the Dance”, album postumo di inediti di Leonard Cohen, realizzato grazie all’impegno e alla passione ...