TRACK: BEABADOOBEE
She Plays Bass

 
3 Settembre 2019
 

Allora, facciamo un po’ di ordine. Si fa un certo parlare di questa fanciulla (18 anni) dal nome d’arte complesso (vero nome è Bea Kristi). Londinese (ma è nata nelle Filippine), ha firmato per l’etichetta più cool del momento, ovvero la Dirty Hit (quella dei 1975, di cui la fanciulla si professa grande fan) e ha già qualcosa alle spalle.
“Patched Up” (2018) non è davvero nulla di che, con questo approccio da cameretta e la vocina flebile flebile: una gran paura di non disturbare e di non fare rumore, con la propria chitarrina in cameretta. Insomma trascurabile. Poi ecco “Loveworm” e qui le cose migliorano un po’. Siamo in territori un po’ più corposi: ritmi bassi, andatura leggermente dream-pop per un guitar-pop che sa essere delicato, aprendosi a fragili e sottili melodie, ma che nasconde una voglia di alzare i volumi, per ora ancora contenuta.

Il nuovo singolo sembra dimostrarci che questa voglia ora è stata soddisfatta. “She Plays Bass” (dedicata alla sua bassista Eliana) parte leggera e poi ecco che profumi indie-rock anni ’90 si fanno magicamente strada, avvicinando la fanciulla a magie targate Hatchie.

A quanto sembra, gli ispiratori delle prossime mosse sonore della fanciulla dovrebbero essere Pavement e Sonic Youth e a noi la cosa intriga parecchio. Le chitarre sporche del finale del nuovo singolo ci piacciono assai!

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Strokes, Interpol, Yeah Yeah Yeahs ...

“Meet Me in the Bathroom” è il titolo di un nuovo documentario basato sull’omonimo libro di Lizzy Goodman (2017). ...

Ascolta Iggy Pop rifare “You Want ...

Iggy Pop ha rilasciato una sua versione di “You Want It Darker” brano incluso nell’ultimo omonimo disco di Leonard Cohen ...

Gli Acid Mothers Temple in Italia a ...

Gli Acid Mothers Temple ritorneranno in Italia nel mese di novembre. Lo storico collettivo psych-rock giapponese, attivo sin dal 1995, avrà ...

“Credo che libri e film ...

Precedentemente chiamati Fish, i Sorry sono una band indie-rock del nord di Londra. Originariamente composto dai soli Asha Lorenz e Louis ...

Si chiama “Eri Con Me” ...

Il 25 novembre uscirà in versione CD e doppio vinile “Eri Con Me” (ARECIBO/ BMG), album di Alice contenente sedici canzoni di ...

Recent Comments