THE WEEKENDER: ASCOLTA GLI ALBUM DEI BAT FOR LASHES, IGGY POP, ADAM GREEN (E MOLTI ALTRI…) USCITI OGGI

 
di
6 Settembre 2019
 

Da qualche anno ormai il venerdì è il giorno della settimana consacrato alle uscite discografica. Quale migliore modo allora per prepararsi mentalmente all’imminente sospirato weekend se non quello di passare in rassegna le migliori album usciti proprio nelle ultime ore ?
I dischi attesi per mesi sono finalmente tra noi… buon ascolto

BAT FOR LASHES – “Lost Girls”
[AWAL Recordings]

Le note stampa sono molto chiare su questo album di Bat For Lashes. Il disco renderà omaggio a Los Angeles, dove è stato registrato. Se il suo ultimo album, “The Bride”, è stato malinconico e triste, con un tono poetico di perdita e rimpianto, “Lost Girls” è la sua sorella minore birichina, a grande schermo e piena di intensità Technicolor. È un album per guidare al buio; tenendosi per mano al tramonto; saltare dai ponti con i vampiri; andare in bicicletta attraverso la luna.

IGGY POP – “Free”
[Loma Vista Recordings]

Ha voglia di libertà il nostro Iggy e lo vuole dimostrare in un disco in cui si sente finalmente libero, fin dalla copertina in cui gira le spalle a tutti e se ne va in mezzo alle onde. Si parla di jazz, ambient… situazioni musicali nuove per Iggy, ormai giunto a più di 70 anni e al suo diciottesimo disco, ma ancora pronto per sorprendere.

FRANKIE COSMOS – “Close It Quietly”
[Sub Pop]

Greta Kline ha registrato questo suo nuovo disco, che arriva a meno di un anno e mezzo di distanza dal precedente, “Vessel”, insieme ai suoi fidati compagni di band, Lauren Martin (synth), Luke Pyenson (batteria) e Alex Bailey (basso) e al produttore Gabe Wax (Soccer Mommy, Palehound) ai Figure 8 Studios di Brooklyn.

ADAM GREEN – “Engine Of Paradise”
[30th Century]

Adam ne fa dieci approdando per l’occasione sull’etichetta di Danger Mouse.
A tre anni di distanza dal precedente “Aladdin” il nuovo disco che vede numerosi ospiti, tra cui Florence Welch (Florence & The Machine), Jonathan Rado dei Foxygen e Delicate Steve promette la solita irriverente raccolta di gioiellini weird-folk-pop.

SANDRO PERRI – “Soft Landing”
[Constellation]

A meno di 12 mesi dal precedente “In Another Life” Sandro Perri raccoglie idee e spunti di oltre un decennio nel nuovo “Soft Landing” in uscita oggi.
Questo lungo work in progress si è presentato settimane fa con la sontuosa “Time (You Got Me)” traccia
onirica di circa 16 minuti.

TINARIWEN – “Amdjar”
[Pias]

Registrato tra Marocco e Mauritania su un camper trasformato in studio di registrazione anche “Amadjar” vanta prestigiose collaborazioni come il violino di Warren Ellis dei Bad Seeds, il mandolino e il charango di Micah Nelson (figlio del musicista country Willie Nelson e chitarrista di Neil Young), le chitarre di Stephen O’Malley (Sunn O)))), Cass McCombs e Rodolphe Burger.

 

Ulver, nuovo album in arrivo. ...

Il black metal si è trasformato in synthpop/trip-hop ed elettronica quando parliamo degli Ulver, ma sicuramente la band non ha perso il suo ...

Dopo 50 anni e’ stata ...

Pochi giorni fa, lo scorso 13 febbraio, l’iconico omonimo debutto dei Black Sabbath raggiungeva lo storico traguardo dei suoi 50 anni ...

Ci sara’ anche Rick Moranis ...

E’ lo stesso Rick Moranis a svelare le anticipazioni a lungo vociferate: l’attore sarà nel cast del sequel di “Tesoro, Mi Si ...

“Parasite” diventa una ...

Sarà l’attrice Tilda Swinton a ricoprire uno dei ruoli di protagonista nell’adattamento televisivo HBO del pluripremiato film ...

Beatrice Antolini – Live @ ...

Dopo la partecipazione al 70° Festival di Sanremo, come splendida direttrice d’orchestra per Achille Lauro, e poco prima della ripartenza ...