WHITNEY
Forever Turned Around

[ Secretly Canadian - 2019 ]
7
 
Genere: Alt Pop, Alt Folk
 
di
9 Settembre 2019
 

Erano chiamati alla fatidica prova del nove i Whitney, dopo il fortunato esordio del 2016 con “Light Upon The Lake”. Spoiler: prova superata.

Max Kakacek e Julien Ehrlich hanno trovato il vestito che più gli si confà, e con quello addosso sono a proprio agio e riescono quindi a muoversi con la disinvoltura e la sicurezza del caso.

La scrittura è semplice, non per questo non emozionale, fatta di sentimenti genuini ed intimi, di quella che con quel tepore e quella nostalgia non può che scaldarti e coccolarti cuore e mente. Il folk minimale, delicato ed ovattato, diventa quindi il compagno d’arte perfetto, facendosi aiutare quando serve da piano, archi e fiati.

Anodino e lieve, soul quanto basta e spontaneo a puntino, l’album fila via organico che è un piacere: senza picchi, ma senza nemmeno flessioni in termini di qualità, e per questo 2019 i ragazzi di Chicago riescono a regalarci una preziosa e gradita conferma. Godiamocela senza troppi pensieri: tempo per aspettarsi dell’altro, ce ne sarà.

Credit Foto: Olivia Bee

Tracklist
1. Giving Up
2. Used To Be Lonely
3. Before I Know It
4. Song For Ty
5. Valleys (My Love)
6. Rhododendron
7. My Life Alone
8. Day & Night
9. Friend Of Mine
10. Forever Turned Around
 
 

Greet Death – New Hell

Quest’anno Babbo Natale ha dovuto risvegliare in anticipo di oltre un mese le sue amate renne per portarci in dono il nuovo lavoro degli ...

Due – Due

Avevamo già apprezzato il disco d’esordio di Luca Lezziero, così scarno, acustico ed evocativo, alla ricerca di un linguaggio ...

Il Buio – La città appesa

Sei anni dopo il debutto intitolato “L’oceano quieto”, Il Buio riemerge dalla provincia vicentina per portarci a fare un giro nel ...

Sean Henry – A Jump From The ...

E’ passato poco più di un anno dall’uscita del suo primo LP, “Fink”, ma Sean Henry il mese scorso ha già pubblicato questo suo ...

William Patrick Corgan – ...

Arriva un po’ come un piccolo regalo a sorpresa questo “Cotillions”, terzo album solista di William Patrick Corgan (per gli amici ...