ALBUM: THOSE PRETTY WRONGS
Zed For Zulu

 
9 Ottobre 2019
 

Continua la collaborazione tra l’ex batterista dei Big Star, Jody Stephens e l’ex frontman dei Freewheelers, Luther Russel. I due si erano incontrati nel 2012 durante la produzione del documentario sulla band di Memphis “Nothing Can Hurt Me”. I Big Star negli anni ’70 si conquistarono un posto di diritto nell’olimpo delle band di culto come fondatori di un genere, il Power Pop, che fa delle briose e brillanti melodie spinte da ritmi veloci e scintillanti il proprio segno di riconoscimento.

Dicevamo dell’incontro che ha portato, nel 2016, la pubblicazione del loro omonimo debut a cui segue questo “Zed for Zulu”, sempre per Burger Records, etichetta più avvezza nello scritturare giovani band del panorama college rock. Non aspettiamoci però suoni legati al power pop dei Big Star. Brani molto intimi, con la chitarra acustica protagonista. Un ascolto attento merita “Hurricane of Love” con il solo di clarinetto di Jim Spake. Un album sincero, poco power e molto pop che conferma l’ottima intesa tra due artisti in buona vena.

 

Gli ucraini Love’n’Joy ...

Gli ucraini Love’n’Joy arriveranno in Italia nel mese di novembre a presentare il loro nuovo album, “Bender On The Silk ...

LIFE – Live @ Freakout Club ...

I Life hanno fatto parecchia gavetta, ma sembra che ora sia arrivato il loro momento: recentemente in tour con gli amati Idles, la band di ...

Pixies – Live @ Paladozza ...

La storia dei Pixies è decisamente lunga e parte oltre 30 anni fa in quel di Boston: non spetta certo a noi dire quanto importanti siano le ...

Si avvicina JAZZMI 2019: dal 1 al ...

“Con la sua quarta edizione JAZZMI tiene fede alle sue linee programmatiche: celebrazione dei grandi maestri della storia del jazz, ...

Marlene Kuntz – Live @ Campus ...

La fortuna è che il tempo attenua i ricordi, vedere i Marlene Kuntz muoversi su di un palcoscenico azzererebbe comunque tutto il resto e ...