DIIV: DUE DATE ITALIANE A MARZO 2020

 
di
15 Ottobre 2019
 

Buone notizie dai DIIV.

Sulla scia dell’ottimo terzo LP “Deceiver” (qua la recensione), gli statunitensi sono pronti a sbarcare anche nel nostro paese con due concerti: saranno infatti sul palco del Locomotiv Club di Bologna (13 marzo) e dei Magazzini Generali di Milano (14 marzo).

Le note stampa riportano, tra le altre: “La rinascita inizia quando tutto cade e si è costretti a ricominciare. “Deceiver” è la colonna sonora della resurrezione metallica e rumorosa della band composta da Zachary Cole Smith (leader e voce e chitarra), Andrew Bailey (chitarra), Colin Caulfield (basso) e Ben Newman (batteria). Il nuovo album dei DIIV e i singoli apripista “Skin Game”, “Taker” e “Blankenship” sono la risposta di Zachary alle sue recenti disavventure personali e al periodo passato in riabilitazione.
 
“Deceiver” è la resurrezione dei DIIV e dei suoi componenti, un cambiamento totale che si nota subito. Arrangiamenti orchestrati alla perfezione e la dura lezione dello shoegaze imparata alla lettera. L’album è stato registrato a marzo a Los Angeles con il celebre Sonny Diperri (noto per il suo lavoro con My Bloody Valentine, Nine Inch Nails e Protomartyr) che ha aiutato i DIIV a sviluppare e tirare fuori un sound potente e sonico come le note distorte che hanno reso celebre la scena shoegaze e post punk dei tardi anni ’80.
 

Prevendite da venerdì 18 ore 10 solo su DICE
13.03 – Locomotiv Club – Bologna
https://link.dice.fm/0K2cX0YcH0
14.03 – Magazzini Generali – Milano
https://link.dice.fm/a0k4mLKqH0

 

Sara’ Paul McCartney uno ...

La notizia arriva direttamente dall’account facebook ufficiale del celebre festival ingelse: sir Paul McCartney è il primo headliner ...

Il Campione

Ennesima variazione su tema rapporto studente difficile/professore, del quale ricalca dinamiche e topoi, “Il campione” è la ...

WIVES – So Removed

La scena musicale di New York è sempre ricca e generosa nel generare e proporre nuove band ed artisti. Numerose realtà si materializzano ...

Blaenavon – Everything That ...

I Blaenavon, avevano negli anni passati catturato l’attenzione di molti e alimentato le speranze di chi si aspettava da loro grandi ...

L’ultimodeimieicani – Ti ...

Più elettrici e indie rispetto al disco d’esordio, L’ultimodeimieicani con “Ti Voglio Urlare” si pongono a metà tra i Canova e gli ...