ALBUM: THE CHERRY WAVE
Solasta

 
24 Ottobre 2019
 

Non sono certo dei novellini questi ottimi Cherry Wave provenienti da Glasgow, anzi, forse siamo noi a sbagliare, inserendoli nella categoria Brand New, quando in realtà hanno già due album alle spalle (“Avalancher” del 2015 e “Shimaru” del 2017) e “Solasta” diventa quindi il disco numero tre per la formazione nata nel 2012.

Il loro è uno shoegaze vecchio stampo, di quello che guarda con ammirazione e rispetto ad eroi come Dinosaur Jr, ma è innegabile che emerga anche un gusto tutto scozzese di gestile le melodie e i suoni. Chitarre quindi, soniche, rumorose, anni ’90 con quel sano pizzico power-pop, ma anche una precisione chirurgica nel piazzare sempre il ritornello giusto, mentre ogni tanto, inevitabilmente, il Dio Kevin Shields alza il pollice e ci dice che è tutto ok.

Sta di fatto che si passa dai saliscendi di “Superdruid” (che come apripista dell’album è favolosa) al piglio power di “Ache For The Glow” che viaggia bella pimpante e poi nel ritornello ecco che alza il livello shoegaze. Il paragone che ci viene subito in mente è con i primi Cheatahs e la cosa non è affatto male. “Reverse Hisako” ci rimanda dritti al gusto pop dei tedeschi Readymade (chi li ricorda è un vero eroe!), mentre c’è quasi un piglio da new emo made in USA (ottimo il lavoro ritmico) in “Bloodshot Suns”. Attenzione perché anche quando i ritmi calano il risultato è molto interessante, sopratutto nell’ipnotica “Rotter”. Insomma, un bel disco!

 

Yo La Tengo: “Bleeding” ...

Gli Yo La Tengo si preparano a pubblicare il secondo EP di quest’anno, “Sleepless Night”, il 9 ottobre via Matador. Si ...

Fleet Foxes: ascolta per intero il ...

Dopo una serie di teaser video pubblicati nei giorni scorsi i Fleet Foxes rilasciano oggi, in occasione dell’equinozio di autunno, il ...

Guarda il video di “Eminent ...

Dopo la pubblicazione di “Personal Shopper” a inizio anno, oggi il cantautore inglese Steven Wilson (già frontman dei Porcupine ...

Generic Animal, unica data dal vivo ...

Con un post su facebook Luca Galizia aka Generic Animal ha annunciato la cancellazione del suo tour ad esclusione della tappa milanese che, ...

Devonté Hynes (Blood Orange) svela ...

Devonté Hynes, artista in passato noto come Lightspeed Champion e più recentemente attivo dietro il moniker di Blood Orange, ha fornito i ...