MORRISSEY AUTOGRAFA DISCHI DI ALTRI E LI VENDE AL SUO TAVOLO DEL MERCHANDISING

 
Tags:
di
28 Ottobre 2019
 

Sentivamo la mancanza di un pò di sano Moz-gossip…

In nostro supporto emergono online le foto scattate da alcuni fan al recente show losangelino che l’ex Smiths ha tenuto all’Hollywood Bowl sabato 26 ottobre.

Questa volta a catturare l’attenzione non è stato l’atteggiamento on-stage di Morrissey bensì quanto i ‘fortunati’ presenti si sono trovati davanti al momento di avvicinarsi al ‘tavolino del merchandising’.

Oltre ai vinili dell’ultimo disco “California Son” e del ‘best of’ datato 2001, firmati e venduti alla ‘modica’ cifra di 200 dollari, infatti erano in bella mostra dischi di altri artisti/band autografati da Morrissey.

“Alladin Sane” di David Bowie, “Transformer” di Lou Reed, “Raw Power” di Iggy Pop, “Horses” di Patti Smith ‘signed by Morrissey’ venduti a 300 dollari:

Decisamente più a buon mercato la ‘simpatica’ nuova t-shirt esibita dal Moz durante lo stesso live: la maglietta “Fuck The Guardian” costo 35 dollari…

 

TRACK: The Courettes – Want ...

Per alcuni non sarà certo un nome nuovo quello dei The Courettes, duo brasiliano/danese composto da Flavia Couri e Martin Couri, laddove il ...

Si conclude il progetto ...

Soccer Mommy conclude il suo progetto collaborativo chiamato “Soccer Mommy & Friends Singles Series” con l’intervento ...

Ultimo concerto su YouTube per i ...

Dopo un viaggio di 13 settimane, i Radiohead sono pronti a concludere la loro serie di “concerti di quarantena” con una ...

Si fermano i Sea Pinks. Ascolta ...

I Sea Pinks, band jangle-pop di Belfast tra le più apprezzate su queste pagine, annuncia la messa in pausa (in maniera definitiva ?) del ...

Nuovo estratto dal prossimo disco ...

Shirley Collins condivide il nuovo singolo “Sweet Greens And Blues”, secondo estratto ad “Heart’s Ease” album ...