CARLA DAL FORNO
Look Up Sharp

[Kallista - 2019]
8
 
Genere: dream-pop,synth-pop
 
8 Novembre 2019
 

La criptica songwriter australiana affronta la fatidica prova del secondo album ripartendo dagli spunti migliori che ci aveva offerto in ‘”You Know What It’s Like” e rilanciando sul banco ampliando il proprio spettro sonoro minimale con orchestrazioni più complesse.

L’amore per le abrasioni post- punk rimane più vivo che mai, ma la Dal Forno cesella il tutto in delicati ricami dream-pop e trame dilatate che si incastrano a perfezione con quel tenue timbro onirico che magicamente custodisce.

L’incantesimo scocca sin dall’opener “No Truce”, solcata da un riff perpetuo irradiato di luce fredda via via scaldato da una Carla raggiante e a tratti disinibita.

Altrove crepitii e dissonanze sinistre rifrangono nelle atmosfere dreamy (“So Much Better” e “Heart Of Hearts” su tutti) andando a impreziosire l’amalgama anziché appesantirla in futili depistaggi plumbei.

Ma a tramutare questo sophomore in un piccolo gioiellino da custodire con cura concorrono pezzi strumentali che Eno benedirebbe seduta stante (“Leaving For Japan”) e fragilità scheletriche (“Push On”) che non possono non lasciare un segno.

Tracklist
1. No Trace
2. Hype Sleep
3. So Much Better
4. Leaving For Japan
5. I’m Conscious
6. Don’t Follow Me
7. Heart Of Hearts
8. Took A Long Time
9. Creep Out Of Bed
10. Push On
 
 

Suzanne Vega – An Evening Of ...

Chi in questi mesi ha dovuto rinunciare a un bel viaggio (magari oltreoceano) può consolarsi con questo delizioso disco dal vivo di Suzanne ...

I Like Trains – Kompromat

La parola Kompromat, si legge su Wikipedia, viene dal russo che significa”materiali compromettenti” ed è usato per indicare ...

The Slow Painters – The Slow ...

Quella dei norvegesi The Slow Painters è una delle scoperte epifaniche che danno un senso alla continua ricerca di nuovi nomi ...

The Flaming Lips – American ...

Torno a scrivere di musica dopo un po’ di tempo, dato che da un paio d’anni a questa parte sono stato trasferito dal sommo Riccardo ...

King Buzzo with Trevor Dunn – ...

King Buzzo si prende una piccola pausa dal sound ruvido cui ci ha abituato in quasi quattro decenni di attività e, a sei anni di distanza ...