TRIPLO LIVE IN ARRIVO PER THE RACONTEURS: MA C’è UNA SOTTOSCRIZIONE OBBLIGATORIA!

 
10 Novembre 2019
 

Dopo 11 anni di stop i Raconteurs sono tornati, all’inizio di quest’anno, con il loro nuovo album, “Help Us Stranger”. Ora, la band ha annunciato un’altra uscita, “Live in Tulsa”, un triplo LP che racchiude i loro tre concerti sold-out al Cain’s Ballroom di Oklahoma nell’ottobre di quest’anno. Il disco arriva come ultima uscita nel servizio in abbonamento di The Vault offerto dall’etichetta Third Man Records di Jack White.

Ognuno dei tre LP è stampato su vinile di colore diverso ed è racchiuso in una confezione decisamente elegante e curata.

Inoltre, il pacchetto include anche un bonus Blu-ray soprannominato ‘Born and Razed’, con due esibizioni di White e del compagno di band Brendan Benson. Il primo è stato registrato a luglio di quest’anno a Detroit per il 44 ° compleanno proprio di White. Quel set comprendeva brani dei Raconteurs, materiale dei White Stripes, lavori solisti e cover.

Il secondo video invece cattura il primo spettacolo in assoluto di Benson e White il 14 marzo 1999. Secondo il comunicato stampa, la performance è stata registrata al Garden Bowl Lounge di Detroit usando nient’altro che una “videocamera ultra lo-fi“. ”). A completare il tutto c’è pure un misterioso flexi-disc a nome Raconteurs, i cui dettagli sono stati completamente negati.

Live in Tulsa Tracklist:
01. Bored and Razed
02. Blue Veins
03. Consoler of the Lonely
04. Help Me Stranger
05. Only Child
06. Sunday Driver
07. Now That You’re Gone
08. Somedays (I Don’t Feel Like Trying)
09. Broken Boy Soldier
10. Carolina Drama
11. Thoughts and Prayers
12. Steady, As She Goes

Brendan Benson and Jack White Live at Third Man Records Cass Corridor July 9th, 2019 setlist:
01. Fearless (Pink Floyd)
02. Sugar Never Tasted So Good (The White Stripes)
03. Metarie (Brendan Benson)
04. Only Child (The Raconteurs)
05. Lucille (Little Richard)
06. Love Interruption (Jack White)
07. Now That You’re Gone (The Raconteurs)
08. Shine The Light on Me (The Raconteurs)
09. As Ugly As I Seem (The White Stripes)
10. Together (The Raconteurs)
11. We’re Going to Be Friends (The White Stripes)
12. Help Me Stranger (The Raconteurs)

Brendan Benson and Jack White Live at the Garden Bowl Lounge March 14, 1999 setlist:
01. I Fought Piranhas (The White Stripes)
02. Dead Leaves and the Dirty Ground (The White Stripes)
03. Crosseyed (Brendan Benson)
04. Who’s to Say (Blanche)
05. You’ve Got Her In Your Pocket (The White Stripes)
06. The Same Boy You’ve Always Known (The White Stripes)
07. Do (The White Stripes)
08. Good to Me (Brendan Benson)
09. Sugar Never Tasted So Good (The White Stripes)
10. Fearless (Pink Floyd)
11. Suzy Lee (The White Stripes)
12. Candy Cane Children (The White Stripes)

Per mettere le mani su tutto questo bisogna ovviamente registrarsi QUI.



Photo credit: David_James_Swanson

 

Guarda Julian Casablancas unirsi ai ...

Lo scorso 18 novembre Jack White e i suoi Raconteurs erano impegnati a Città Del Messico per una data del tour in supporto del loro ultimo ...

Simon Joyner – Live @ Godot ...

Simon Joyner si veste di candele da tè, di cuscini, d’una vecchia macchina da scrivere e trasporta i suoi suoni riflessivi e ...

“Forgotten Astronaut” e’ ...

Il 2 giugno 2020 uscirà “Q36” doppio album dei Rentals progetto di Matt Sharp bassista dei Weezer. Dopo il primo singolo ...

Ascolta “Eight Candles” inedito ...

Il prossimo 22 novembre la storica etichetta Verve Forecast pubblicherà in versione digitale “Hanukkah+” compilationc che contiene ...

Ascolta 4 inediti di King Krule ...

King Krule ha realizzato un cortometraggio dal titolo “Hey World!”. Scritto da Archy Marshall e diretto dalla regista e compagna ...