L’ULTIMODEIMIEICANI
Ti Voglio Urlare

[ Pioggia Rossa Dischi - 2019 ]
7
 
Genere: Pop Italiano
 
18 Novembre 2019
 

Più elettrici e indie rispetto al disco d’esordio, L’ultimodeimieicani con “Ti Voglio Urlare” si pongono a metà tra i Canova e gli Smiths (“5 minuti di tristezza cosmica”): arpeggi e melodie riverberate dal sapore vintage si mescolano con una voce strozzata, testi freschi e temi che passano da cambiamenti climatici, lavoro (“Dolore”) e pensioni ad amori, tristezza e senso di vuoto.

Dalla loro hanno il fatto di essere una band a tutti gli effetti, staccandosi dalla contemporaneità che vede spiccare i singoli.

Dell’album rimangono ben impressi i singoli “Gelato” e “Pensione a 20 anni”, con il primo denso di venature wave, dalle sonorità (tardo)estive e il secondo perfettamente inserito nel contesto itpop. Nella versatilità la band trova uno dei punti forti (“CIAO”), alternando bene tematiche e generi, senza scadere sul banale, ma rimanendo in ogni caso nel contesto di riferimento (“Provincialismo”).

Adesso sta tutto nel capire se riusciranno a conquistarsi lo spazio che meritano, senza apparire come la copia dei Canova.

Tracklist
1. Pensione a venti anni
2. Sirene
3. Cosa vuoi cambiare
4. Gelato feat. Canca
5. Everest
6. Provincialismo
7. 5 minuti di tristezza cosmica
8. Ciao
9. Dolore
10. Ti voglio urlare
 
 

bdrmm – Bedroom

Facile salire adesso sul carro dei vincitori. Facile osannare questi ragazzi stanziati in zona Hull/Leeds e definirli “nuovi eroi ...

Gum Country – Somewhere

Tanto nostalgico quanto piacevole. Courtney Garvin (che conosciamo per essere nei The Courtneys) e Connor Mayer ci conducono nel loro mondo ...

Arca – KiCk i

“KiCk i” è un calcio a sorpresa alla bocca dello stomaco che ti costringe a spalancare gli occhi e a guardare. Arca esiste, guardala. ...

Le voci di Gero – Il colore ...

Un disco impegnativo quello di Le voci di Gero, nome in codice di Andrea Aloisi, cantautore milanese con le idee chiare e i piedi ben ...

Altrove – Bolle

Ho seguito da vicino la lavorazione di quella miscela odorosa e raffinata che è “Bolle” sin dall’apertura dei cantieri, ...