SARA’ PAUL MCCARTNEY UNO DEGLI HEADLINER DI GLASTONBURY 2020

 
di
18 Novembre 2019
 

La notizia arriva direttamente dall’account facebook ufficiale del celebre festival ingelse: sir Paul McCartney è il primo headliner annunciato del mega evento che si terrà dal 24 al 28 giugno 2020.

L’ex Beatles ‘occuperà’ il palco sabato 27 giugno.

McCartney, che già nel 2004 era stato ospite di Glasto, compirà 78 anni la settimana prima della sua performance diventando di fatto il più anziano headliner ad essersi esibito al festival, primato detenuto fino ad oggi da Charlie Watts dei Rolling Stones 73enne nel 2013 quando suonò al Pyramid stage insieme alle ‘sue’ pietre rotolanti.

Credit Foto: Raph_PH [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

 

TRACK: Novamerica – Jurij ...

Sono passati circa tre anni dall’album omonimo di Novamerica, che ritroviamo ora con il nuovo singolo, in italiano, “Jurij ...

Ascolta gli Idles suonare dal vivo ...

Gli Idles sono attualmente impegnati in un serie di live in Inghilterra e durante questi concerti oltre alle immancabili mine contenute nei ...

William Patrick Corgan – ...

Arriva un po’ come un piccolo regalo a sorpresa questo “Cotillions”, terzo album solista di William Patrick Corgan (per gli amici ...

Upset – Upset

Nate nel 2013, le Upset sono un supergruppo formato da Ali Koehler (Vivian Girls, Best Coast), Patty Schemel (Hole, Death Valley Girls), ...

VIDEO: Jetstream Pony – I ...

Sempre un piacere ritrovare i Jetstream Pony, che continuano ad avere un approccio favoloso alla materia guitar-pop. E’ arrivato un ...