SARA’ PAUL MCCARTNEY UNO DEGLI HEADLINER DI GLASTONBURY 2020

 
di
18 Novembre 2019
 

La notizia arriva direttamente dall’account facebook ufficiale del celebre festival ingelse: sir Paul McCartney è il primo headliner annunciato del mega evento che si terrà dal 24 al 28 giugno 2020.

L’ex Beatles ‘occuperà’ il palco sabato 27 giugno.

McCartney, che già nel 2004 era stato ospite di Glasto, compirà 78 anni la settimana prima della sua performance diventando di fatto il più anziano headliner ad essersi esibito al festival, primato detenuto fino ad oggi da Charlie Watts dei Rolling Stones 73enne nel 2013 quando suonò al Pyramid stage insieme alle ‘sue’ pietre rotolanti.

Credit Foto: Raph_PH [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

 

Buzzcocks, in arrivo il cofanetto ...

Segnatevi sul calendario la data del 15 gennaio 2021 perché i mitici Buzzcocks faranno uscire, per la label Domino che detiene il catalogo, ...

These New Puritans annunciano la ...

These New Puritans ripubblicheranno il loro debut album “Hidden” uscito 10 anni fa. La ristampa, attesa per il 4 dicembre su ...

Guarda i Gorillaz e Beck suonare ...

Lo scorso 23 ottobre i Gorillaz hanno pubblicato il loro ultimo disco “Song Machine, Season One: Strange Timez”. Per celebrare ...

Oneohtrix Point Never condivide ...

Daniel Lopatin pubblicherà il nuovo disco del suo progetto Oneohtrix Point Never questo venerdì 30 ottobre. Da “Magic Oneohtrix ...

Zack De La Rocha mette le mani su ...

In occasione della ristampa digitale di “Stankonia”, album che compie 20 anni, gli Outkast pubblicano per la prima volta il ...