MAX ZANOTTI – A UN PASSO

[VREC / Audioglobe – 2019]
7
 
Genere: Cantautore, Blues, Acustico
 
20 Dicembre 2019
 

“A un passo” è il nuovo lavoro di Max Zanotti, ex Deasonika e attuale leader dei Casablanca, un disco da solista, intimo e sperimentale, che viene alla luce dopo ben otto anni di distanza dall’ultimo, dal titolo “L’Illusione”.

Max Zanotti inverte le regole del gioco, mette da parte tutto e si spoglia attraverso queste melodie acustiche, il blues e il ritmo un po’ dark, sofferto, come una pressione costante e crescente, che si libera e sprigiona solo attraverso le sue parole. Ogni brano si racconta ma lascia anche spazio all’immaginazione. Lettere mai scritte, il coraggio di dire la verità o il rimpianto di non averlo mai fatto, ecco su cosa si muove e si evolve l’intero disco.

I testi sono scritti in italiano e inglese, messaggi e atmosfere comprensibili per tutti, mentre le dieci tracce dell’album sono tutte diverse, come l’intima “On The Other Side” che è un featuring con Kayla Parr, affascinante cantautrice italo-inglese. Un’ospitata speciale è anche in “Blinking Frames” con Georgeanne Kalweit (Delta V).

Questo disco ha molte influenze e ispirazioni, Chris Cornell, Ben Harper, Mark Lanegan, Yelawolf, omaggiato nel disco con la cover “Devil In My Veins”.

I musicisti coninvolti nella realizzazione di questo lavoro sono stati molti, Rosario Frank Lo Monaco al banjo (chitarrista di Max nei Casablanca), Paolo Pischedda al piano, DJ Myke agli scratch e sperimentazioni sonore. Mentre Silvio Pirovano, chitarrista, accompagna Max in un tour promozionale, partito già il 22 novembre, in alcuni piccoli club dove l’obiettivo sarà ricreare il pathos emotivo che attraversa “A un passo”.

Tracklist
1. In una goccia di veleno
2. La mia sporca abitudine
3. Love me Blind
4. On The Other Side feat. Kayla Parr
5. Non ho visto niente
6. Qualcuno qui si ferirà feat. Francesco Setta & DJ Myke
7. Blinking Frames feat. Georgeanne Kalweit
8. Ti salvo l’anima
9. Devils in My Veins
10. A un passo
11. Resta (Bonus track vinile)
 
 

Hey, King! – Hey, King!

Si presentano con un biglietto da visita di tutto rispetto le Hey, King! : un album d’esordio prodotto da Ben Harper (già al loro fianco ...

Dry Cleaning – New Long Leg

Tutti pazzi per i Dry Cleaning, volendo parafrasare il titolo di un celebre film, ancorché in tal caso non vi è nulla di comico o ironico ...

Glasvegas – Godspeed

<Non pensavo ci avrei messo così tanto> dice James Allan, ormai de facto padrone di casa Glasvegas (scrive, produce, registra), che ...

The Fratellis – Half Drunk ...

Per fortuna una band pop-rock può ancora crescere (o invecchiare, che dir si voglia) senza scimmiottare i ragazzi che sono stati, o ...

Tomahawk – Tonic Immobility

Mi ero chiesto giusto recentemente che fino aveva fatto Mike Patton, se c’è uno cui il music biz ha bisogno, uno che sparigli le ...