LA SUNDAY RECORDS STA PER PUBBLICARE UNA COMPILATION TRIBUTO AI THEY GO BOOM!!

 
30 Gennaio 2020
 

Diteci che non stiamo sognando. No, perché trovare tutti questi gruppi favolosi in una compilation ci pare davvero un sogno, quindi, nel caso lo fosse, beh, non svegliateci.

“Somewhere In England” è la compilation ideale per festeggiare i trent’anni della Sunday Records, ma non solo, è anche il modo giusto per tributare il giusto omaggio ai grandi They Go Boom!!, che in questa compilation vedono coverizzare un po’ di loro classici. Il duo inglese (Daryl Smith e Mike Innes) mescolava sapori Sarah Records con influenze più elettroniche, che prendevano spunti dai primi Depeche Mode e dai Pet Shop Boys.

Guardate un po’ che gente scende in campo per celebrare il doveroso omaggio, eroi veri e propri come PO!, The Cudgels, The Proctors, The Sunbathers, Shoestrings, Red Sleeping Beauty, Nah, MJ Elston, The Royal Landscaping Society, Strawberry Generation.
L’uscita è fissata per il 14 febbraio. Acquisto doveroso a dire poco!

 

TRACK: Settembre – Giugno

Ma che pezzo han tirato fuori i Settembre, che a dispetto del nome autunnale sanno cantare l’estate che avanza con passo lento e sensuale ...

Sono tornati i Clientele! Ascolta ...

Il ritorno dei Clientele va segnalato con passione e amore. Finalmente la band si cimenta con qualcosa di nuovo, seppur una cover. Stiamo ...

The Waterboys: annuncio album e ...

Non mollano i coriacei Waterboys guidati da Mike Scott. E’ in arrivo “Good Luck, Seeker”, che arriva a breve distanza dal ...

Guarda Brian Wilson suonare “God ...

Brian Wilson è stato ospite musicale dell’ultima puntata dello show televisivo “Late Show with Stephen Colbert”. Il ...

Mudhoney: ascolta per intero il ...

“Live Mud”, disco dal vivo dei Mudhoney datato 2007, è stato pubblicato in questi giorni per la prima volta in versione ...