JULIELLE
(A)Cross

[ La Rivolta Records - 2019 ]
7
 
Genere: Indie pop
Tags:
 
21 Febbraio 2020
 

Dalla fucina musicale del tacco italiano (mainstream e non) emerge la voce della giovanissima Julielle, figlia dello stile delle nostrane Birthh o Any Other (esterofilo e electro-indie-oriented) o dell’americana Cairo, sfidando il pregiudizio radicato per cui l’artista giovanissimo sia collegato ad un pubblico ancora più giovane e fuori dalle logiche del mondo della musica “indie”.

Julielle si tira fuori da queste dinamiche grazie ad un’impronta densa di elettronica (disturbata, come in “Aliens and Flowers”) e di estemporaneità, tra trame discrete (“Toys”) e visioni internazionali (“Voices”). “Ether” è il fiore all’occhiello di “(A)Cross”: toglie ogni dubbio sulla qualità canora di Julielle, confermata anche da “Survivors”.

Nonostante la sua giovane età, si dimostra matura e pronta a confrontarsi con panorami importanti.

Tracklist
1. Toys
2. Aliens And Flowers
3. Survivors
4. Voices
5. Ether
 

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Jamie T – The Theory Of ...

Il suo quarto album, “Trick”, era uscito a settembre 2016: da allora Jamie T aveva preparato ben 180 canzoni, scrivendole e ...

Hater – Sincere

Dopo quasi quattro anni dall’uscita di “Siesta”, a maggio gli Hater sono tornati con questa loro opera terza, pubblicata ancora ...

Dune Rats – Real Rare Whale

Tornano a farsi sentire i Dune Rats con questo loro quarto album, che arriva a due anni e mezzo di distanza dal precedente, “Hurry Up And ...

Traams – Personal Best

Dopo sette lunghi anni di attesa ecco finalmente tornare i TRAAMS con il nuovo attesissimo album. Una pausa davvero molto lunga considerato ...

Amanda Shires – Take It Like ...

Amanda Shires è sempre stata una ribelle nel mondo del country, non necessariamente rivoluzionaria nello stile ma decisa a non lasciarsi ...

Recent Comments