JULIELLE
(A)Cross

[ La Rivolta Records - 2019 ]
7
 
Genere: Indie pop
Tags:
 
21 Febbraio 2020
 

Dalla fucina musicale del tacco italiano (mainstream e non) emerge la voce della giovanissima Julielle, figlia dello stile delle nostrane Birthh o Any Other (esterofilo e electro-indie-oriented) o dell’americana Cairo, sfidando il pregiudizio radicato per cui l’artista giovanissimo sia collegato ad un pubblico ancora più giovane e fuori dalle logiche del mondo della musica “indie”.

Julielle si tira fuori da queste dinamiche grazie ad un’impronta densa di elettronica (disturbata, come in “Aliens and Flowers”) e di estemporaneità, tra trame discrete (“Toys”) e visioni internazionali (“Voices”). “Ether” è il fiore all’occhiello di “(A)Cross”: toglie ogni dubbio sulla qualità canora di Julielle, confermata anche da “Survivors”.

Nonostante la sua giovane età, si dimostra matura e pronta a confrontarsi con panorami importanti.

Tracklist
1. Toys
2. Aliens And Flowers
3. Survivors
4. Voices
5. Ether
 
 

bdrmm – Bedroom

Facile salire adesso sul carro dei vincitori. Facile osannare questi ragazzi stanziati in zona Hull/Leeds e definirli “nuovi eroi ...

Gum Country – Somewhere

Tanto nostalgico quanto piacevole. Courtney Garvin (che conosciamo per essere nei The Courtneys) e Connor Mayer ci conducono nel loro mondo ...

Arca – KiCk i

“KiCk i” è un calcio a sorpresa alla bocca dello stomaco che ti costringe a spalancare gli occhi e a guardare. Arca esiste, guardala. ...

Le voci di Gero – Il colore ...

Un disco impegnativo quello di Le voci di Gero, nome in codice di Andrea Aloisi, cantautore milanese con le idee chiare e i piedi ben ...

Altrove – Bolle

Ho seguito da vicino la lavorazione di quella miscela odorosa e raffinata che è “Bolle” sin dall’apertura dei cantieri, ...