KHRUANGBIN & LEON BRIDGES – TEXAS SUN EP

[ Dead Oceans - 2020 ]
7
 
Genere: Funk, Soul, Psych-Rock
 
di
21 Febbraio 2020
 

Leggo Khruangbin e mi vengono gli occhi a forma di cuore: personalmente, una delle cose più fighe degli ultimi (poveri) anni, altro non fosse per quel groove contagioso e per le trame di chitarra rotonde, organiche, ipnotiche e tremendamente vintage di Mark Speer, roba che potrebbe finire in un film di Tarantino senza problemi di sorta.

Ecco allora che la notizia di questo EP di 4 tracce, “Texas Sun”, arriva gradita come non poche: ché poi anche l’altra firma, quella di Leon Bridges (texano come i Nostri) è delle più intriganti. La band e il bravissimo soul man avevano avuto modo di conoscersi meglio nel corso del 2018 durante alcune date di tour, da qui l’idea di “salire in auto” per un immaginario viaggio insieme in auto per il loro Texas: a marcia lunga e velocità moderata, buono per godersi il panorama e respirare lenti l’aria intorno.

Stili e mondi diversi, sono i Khruangbin però a fare un passio indietro ed a cucire intorno a Bridges: i mariachi del groove lo accompagnano a volumi sostenuti nel leggero incedere della titletrack, nel dolce ritornello di “Midnight”, Laura Lee pulsa funk col suo basso in “C-Side”, arricchita da spolverate d’idiofono, appena prima della chiusura di “Conversion” che vede alternarsi Bridges nel cercare maggior profondità e Speer solleticare distorsioni con la sua fidata Fender.

Il connubio funziona, le 4 tracce ci regalano distensione e un gradevole allentamento: è il viaggio per le lunghe strade del Texas con gli amici Khruangbin e Leon Bridges. Che non sappiamo se avrà un seguito, ma, per ora, ci basta e avanza.

Photo: Pooneh Ghana

Tracklist
01. Texas Sun
02. Midnight
03. C-Side
04. Conversion
 
 

Huge Molasses Tank Explodes – ...

Milano blindata, come anche il resto d’Italia, e questo è assodato oramai. Il fatto di non dover uscire non è un effettivo problema per ...

Islet – Eyelet

Ci sono voluti ben sette anni per avere tra le mani il nuovo attesissimo lavoro del trio gallese degli Islet. Questo “Eyelet” ...

Twisted Wheel – Satisfying ...

Otto anni dopo il secondo (e fino ad oggi ultimo) album, sei dopo l’autoproclamato “funerale”, riecco sulla lunga distanza ...

Spinning Coin – Hyacinth

La compagine di Glasgow composta da Cal Donnelly, Chris White, Jack Mellin, Sean Armstrong e Rachel Taylor ripropone con ...

Waxahatchee – Saint Cloud

E’ sempre un vero piacere ascoltare la musica di Katie Crutchfield, ovvero Waxahatchee, che seguiamo ormai da parecchi anni. Questo ...