TORNA A GIUGNO L’HANDMADE FESTIVAL DI GUASTALLA

 
26 Febbraio 2020
 

Fa sempre piacere annunciare la nuova edizione dell’Handmade Festival, una rassegna costruita veramente “a mano” e con grande genuinità da Jonathan Clancy insieme ad Alessio Artoni e Danilo Incerti dei Welcome Back Sailors e con l’aiuto di un buon numero di volontari locali.

La manifestazione, che si terrà tra sabato 13 e domenica 14 giugno nell’abituale location del Parco di Tagliata, frazione di Guastalla (RE), anche quest’anno ospiterà ottimi nomi internazionali.

La line-up non è ancora completa, ma i primi artisti annunciati sono tutti di elevata qualità, a partire dagli headliner Rolling Blackouts Coastal Fever, passando per Lucrecia Dart, Pelada, Vanishing Twin, Scott Yoder, Tomaga, Demdike Stare e Porridge Radio.

L’ingresso al parco, come sempre accade, sarà a offerta libera. Il nostro consiglio è di non mancare!

 

Nuovo album in vista per gli ...

Gli Erasure (Andy Bell e Vince Clarke) hanno annunciato i dettagli del loro diciottesimo album in studio, “The Neon”, e ...

Hatchie e i Pains Of Being Pure At ...

Nel 1994, i Jesus And Mary Chain si unirono alla cantante Hope Sandoval dei Mazzy Star per pubblicare il duetto “Sometime ...

Alle 23 i Radiohead ci riportano al ...

Consueta programmazione sul canale YouTube dei Radiohed che stavolta vanno a pescare nel 2008 con il filmato “In Rainbows From the ...

Gli Archers Of Loaf condividono un ...

Gli Archers Of Loaf continuano a sfornare brani dopo circa 22 anni di silenzio. Dopo “Raleigh Days”, inedito che segnava il ritorno dei ...

Ascolta Phoebe Bridgers rifare ...

Phoebe Bridgers è stata ospite di un nuovo episodio delle Deezer’s Home Sessions. La cantautrice californiana, che tra poche settimane ...