WISHLIST: I DIECI DISCHI PIù ATTESI DI MARZO 2020

 
2 Marzo 2020
 

Ogni mese escono valanghe di dischi. Pure troppi a volte. Starci dietro non è facile, nemmeno per noi. Così sulla nostra personale agenda ne abbiamo selezionati, in anticipo, dieci che, forse, potrebbero (nel bene o nel male) colpirci. Magari ci sbagliamo, ma la buona volonta ce l’abbiamo messa.

ISLET
Eyelet
[Fire Records]
Release date: 6 marzo

7 sono gli anni che ci separano dal disco precedente dei visionari Islet. L’attesa per questa nuova fatica è decisamente alta e i primi assaggi ci conducono in un mondo lisergico, ipnotico e sperimentale. Proprio dove vorremmo essere con loro, lo ammettiamo…

US GIRLS
Heavy Light
[4AD]
Release date: 6 marzo

Un disco che segue l’osannato “In A Poem Unlimited, Heavy Light” ha una dura responsabilità, perché quando si viene dopo a un album così, che ha ricevuto molte lodi, beh non è mai facile. Meg Remy ci pare consapevole del tutto. Per ora sul piatto, con i due singoli, abbiamo un po’ di sano funk e un brano che evoca un gusto anni ’60 con tanto di cori quasi soul/gospel e il micidiale sax di Jake Clemons. Ne sentiremo delle belle anche qui…

PAOLO BENVEGNU’
Dell’odio e dell’innocenza
[Black Candy Records]
Release date:
6 marzo

Io conosco gli umani e preferisco le pietre“. Se questo non è Paolo Benvegnù purissimo, beh, diteci voi cosa potrebbe essere. Il singolo apripista è magnifico. Attesa altissima.

STEPHEN MAKLKMUS
Traditional Techniques
[Domino]
Release date:
6 marzo

Si chiude la trilogia senza i Jicks per Malkmus. Dopo “Groove Denied” e “Sparkle Hard” sembra che stavolta sixa la matrice folk a prendere il sopravvento in “Traditional Tecniques”. Disco nato senza starci su a pensare troppo: con Malkmus anche Chris Funk e Matt Sweeney. Vediamo se questa “velocità” di progettazione e realizzazione avrà giovato al tutto.

HILARY WOODS
Birthmarks
[Sacred Bones Records]
Release date: 13 marzo

Non ci dimenticheremo mai della Hilary Woods dei JJ72, ma quella Hilary che è venuta dopo sicuramente è qualcosa di nuovo. Deliziosa però lo è rimasta. Il primo album, così minimale, crepuscolare e struggente ci aveva colpito. Non possiamo non essere in trepidante attesa per questo nuovo capitolo…

DEAP LIPS
Deap Lips
[Cooking Vinyl]
Release date: 13 marzo

Prendi il blues/garage dei Deap Vally e la visionarietà psichedelica dei Flaming Lips: mescola il tutto e il risultato saranno questi Deap Lips. Quele delle due anime vincerà sull’altra? Troveranno il loro equilibrio?

MORRISSEY
I Am Not a Dog on a Chain
[BMG]
Release date: 20 marzo

Album numero 13 per il buon Moz. C’è che ormai ha smesso di credere in lui, dicendo che il meglio è ormai passato e c’è che invece non molla e confida in un disco all’altezza del suo nome. Voi da che parte state?

JAMES RIGHTON
The Performer
[Pias]
Release date: 20 marzo

Sembrano (sono) lontani anni luce i tempi colorati, fluo e ballabili dei Klaxons. Il leader di quella band James Righton ora guarda con gusto melodico agli anni ’70, sia nel loro lato più morbido e popedelico, sia in quello appena più sofisticato e art.

WAXAHATCHEE
Saint Cloud
[Merge]
Release date: 27 marzo

Sta a vedere che stavolta la cara Katie Crutchfield, al suo quinto capitolo, ha deciso di essere meno arrabbiata e grintosa e più morbida. I singoli sembrano portarci in una direzioni in cui gli spigoli sono decisamente più arrotondati. E non è una brutta cosa, sia chiaro…

PEARL JAM
Gigaton
[Republic Records]
Release date: 27 marzo

Quale lato dei Pearl Jam preferite? Quello “inedito” e “sperimentale (prendete con le pinze il termine) ammirato con il brano “Dance of the Clairvoyants” o quello più classico e carico di “Superblood Wolfmoon”? Intanto sappiamo che questo sarà il disco più lungo mai pubblicato dalla band…

 

Album e Festival posticipati e/o ...

Tanti sono gli eventi live che sono stati cancellati a causa della difficile situazione sanitaria mondiale. Festival internazionali che sono ...

Oggi “Lost Souls” dei ...

Con lo sfaldarsi del britpop, i Blur presero altre rotte, Oasis, Pulp e Suede andarono, ognuno a modo proprio, incontro ad un inesorabile ...

Wishlist: i dieci dischi più ...

Ogni mese escono valanghe di dischi. Pure troppi a volte. Starci dietro non è facile, nemmeno per noi. Così sulla nostra personale agenda ...

Oggi “Songs the Lord Taught ...

di And Back Crash Fondati nel 1976 da Kristy Wallace (in arte Poison Ivy Roarsach, attrice porno) e il di lei futuro marito Erick Purkisher ...

“Gigaton” e la ...

di Elena Castagnoli Sono tempi difficili, amplificati da un virus che attanaglia il mondo, costringe alle mura domestiche e a circondarsi ...