BEN GIBBARD STAVOLTA COVERIZZA “CEREMONY” DEI JOY DIVISION / NEW ORDER

 
19 Marzo 2020
 

Altro live acustico di Ben Gibbard che dopo lo show di ieri, in cui ha eseguito “Fake Plastic Trees” dei Radiohead, stavolta sceglie la cover di un classico di Joy Division/New Order “Ceremony”.

Eco tutto lo show casalingo:

No Room in Frame (Death Cab for Cutie song)
Teardrop Windows
Title and Registration (Death Cab for Cutie song)
Technicolor Girls (Death Cab for Cutie song)
Codes and Keys (Death Cab for Cutie song)
Passenger Seat (Death Cab for Cutie song)
When We Drive (Death Cab for Cutie song)
Me and Magdalena (The Monkees song, written by Ben)
Ceremony (Joy Division/New Order cover)
Such Great Heights (The Postal Service song)

 

Johnny Marr stuzzica Morrissey: ...

Secondo Johnny Marr il migliore autori di testi al quale ha ‘prestato’ la sua chitarra non è Morrissey bensì Isaac Brock ...

PJ Harvey ha realizzato una nuova ...

PJ Harvey ha curato per Spotify una nuova playlista dal titolo “PJ Harvey Playlist 9: Death Singing”. L’artista inglese ...

Inizia tra pochi giorni il tour ...

Mentre la pandemia sembra dare finalmente un po’ di tregua al settore della musica live, Chris Brokaw arriva tra pochissimi giorni in ...

Sam Fender – Seventeen Going ...

Dopo i missili ipersonici dell’esordio, è tempo della seconda prova per Sam Fender, giovane inglese che in poco tempo ha attirato ...

MaMA Festival Live @ Montmartre ...

Pensavo di essere pronto e invece non lo ero. Come ben si sa, la situazione in Italia dei concerti è a dir poco ridicola. Fino ad una ...