BEN GIBBARD, OLTRE AI BRANI DEI DEATH CAB FOR CUTIE ESEGUE ANCHE UNA COVER DEI FRIGHTENED RABBIT

 
Tags:
21 Marzo 2020
 

Nuovo appuntamento video per Ben Gibbard. Questa volta la cover è stata un tributo al povero Scott Hutchison, con l’esecuzione di “Keep Yourself Warm” dei Frightened Rabbit.

Steadier Footing (Death Cab for Cutie song)
You Remind Me of Home
Why You’d Want to Live Here (Death Cab for Cutie song)
When the Sun Goes Down
These Roads Don’t Move (Jay Farrar & Benjamin Gibbard cover)
Coney Island (Death Cab for Cutie song)
Keep Yourself Warm (Frightened Rabbit cover)
Life in Quarantine (live debut)
Something’s Rattling (Cowpoke)
Brand New Colony (The Postal Service song)

Photo: Sharat Ganapati / CC BY

 

Nuovo album in vista per gli ...

Gli Erasure (Andy Bell e Vince Clarke) hanno annunciato i dettagli del loro diciottesimo album in studio, “The Neon”, e ...

Hatchie e i Pains Of Being Pure At ...

Nel 1994, i Jesus And Mary Chain si unirono alla cantante Hope Sandoval dei Mazzy Star per pubblicare il duetto “Sometime ...

Alle 23 i Radiohead ci riportano al ...

Consueta programmazione sul canale YouTube dei Radiohed che stavolta vanno a pescare nel 2008 con il filmato “In Rainbows From the ...

Gli Archers Of Loaf condividono un ...

Gli Archers Of Loaf continuano a sfornare brani dopo circa 22 anni di silenzio. Dopo “Raleigh Days”, inedito che segnava il ritorno dei ...

Ascolta Phoebe Bridgers rifare ...

Phoebe Bridgers è stata ospite di un nuovo episodio delle Deezer’s Home Sessions. La cantautrice californiana, che tra poche settimane ...