DANIEL AVERY + ALESSANDRO CORTINI
Illusion Of Time

[Phantasy – 2020]
8
 
Genere: Post rock, elettronica
 
6 Aprile 2020
 

Strane coincidenze: Daniel Avery e Alessandro Cortini pubblicano “Illusion Of Time”, album collaborativo in cantiere da anni, poche ore dopo l’uscita a sorpresa di “Ghost V: Together” e “Ghost VI: Locusts” dei Nine Inch Nails (Trent Reznor e Atticus Ross in questo caso). Se aggiungiamo che i dieci brani sono stati completati nel 2018 quando sia Avery che Cortini erano in tour proprio con i NIN il cerchio idealmente si chiude e diventano almeno tre i dischi da ascoltare con attenzione in giorni un po’ vuoti e tragici.

“Illusion Of Time” è un album corposo, denso di suoni e d’atmosfera e di ascolti in realtà ne merita molti. Nato seguendo spunti musicali estemporanei, poche note di sintetizzatore o rumori registrati in background, mette insieme l’estro di Daniel Avery come DJ e produttore (di Little Boots, Hercules and Love Affair e Metronomy tra gli altri) e la maestria strumentale di Alessandro Cortini già evidente in “Avanti”, “VOLUME MASSIMO” e in tutta la sua produzione solista.

Brian Eno, Ben Frost sono alcuni artisti che vengono in mente pensando a questi quarantatre minuti. L’inizio oscuro, vibrante affidato a “Sun” e poi ripreso in pezzi abrasivi come “Inside The Ruins” è stemperato da brani delicati e eclettici come la title track o la riflessiva “CC Pad”. Il bel crescendo sognante di “At First Sight” e “Enter Exit” culmina nella solarità di “Water” e in “Stills”, gran finale dal tono sobrio e poetico.

E’ musica riflessiva e affascinante quella di Avery e Cortini, elettronica sperimentale a volte minimalista ma capace di tirare fuori il meglio dagli strumenti e emozionare con classe. Trent Reznor e Atticus Ross hanno ampiamente dimostrato di saper creare colonne sonore evocative, la coppia Daniel Avery – Alessandro Cortini non è certo da meno.

Tracklist
1. Sun
2. Illusion Of Time
3. CC Pad
4. Space Channel
5. Inside The Ruins
6. At First Sight
7. Interrupted By The Cloud Of Light
8. Enter Exit
9. Water
10. Stills
 
 

Darman – Necessità interiore

Arriva il nuovo disco di Darman intitolato “Necessità interiore”, un mix di cantautorato rock ed innovazione che passa pure da qualcosa ...

Francesco Vannini – Non siamo ...

Francesco Vannini è un cantautore indie, ma non troppo, ma nemmeno troppo mainstream, troppo pop, di certo non rientra benissimo in una ...

Thao & The Get Down Stay Down ...

Erano oltre quattro anni che non avevamo notizie dei Thao & The Get Down Stay Down, quando la band di San Francisco aveva pubblicato il ...

Jess Williamson – Sorceress

A due anni esatti di distanza dal suo terzo LP, “Cosmic Wink”, questo weekend Jess Williamson ha pubblicato il suo successore, ...

Hayley Williams – Petals for ...

Semestre ricco di esordi, nonostante Covid-19 e rinvii vari che si sono succeduti. Uno dei più interessanti si sta dimostrando quello che ...