GREG ULLYART (NIGHT FLOWERS) CONTINUA A SFORNARE NUOVA MUSICA NEL SUO ISOLAMENTO

 
6 Aprile 2020
 

Instancabile Greg Ullyart, voce/chitarra dei Night Flowers, che dal suo isolamento casalingo continua a sfornare nuovi brani in versione più o meno demo. Chissà se questa nuova, deliziosa, “We’ll Go Dancing” subirà un processo evolutivo con la sua band. Intanto ce la sentiamo qui, con molto piacere.

Nella presentazione del brano Gregg cita Sugar e Buffalo Tom come influenze principali, ma dice come Paul Beal (bassista dei Night Flowers) potrebbe citare gli Oasis come punto di riferimento. Chi ha ragione per voi?

La precedente canzone era questa “House Sitting”, e se questa non viene ripresa dai Night Flowers ci incazziamo sul serio…

 

Ascolta “Chained”, il ...

Mark Gardener presenta “Chained”, un singolo nel quale ha collaborato con 2Square, ovvero Stephan Haeri del gruppo francese ...

I Raconteurs annunciano un nuovo EP ...

I Raconteurs, progetto che riunisce Jack White, Brendan Benson, Jack Lawrence e Patrick Keeler, pubblicheranno questo venerdì un EP ...

VIDEO: Song Sung – Telling ...

Dopo aver pubblicato a fine marzo il loro primo EP, “I Surrender”, le Song Sung hanno annunciato oggi anche il loro debutto ...

Ritornano gli Widowspeak: guarda il ...

“Expect The Best”, il quarto album degli Widowspeak, era uscito ad agosto 2017 via Captured Tracks: da allora non avevamo avuto ...

Guarda il video di “It Must ...

Il settimo album di Courtney Marie Andrews, “Old Flowers”, arriverà il prossimo 24 luglio, via Fat Possum Records, a distanza ...