L’IMMORTALE

 
 
di
16 Aprile 2020
 

A meno che non lo si prenda davvero come una maxi-puntata di “Gomorra”, un fallimento su tutti i fronti.

Soprassendendo sull’inutilità, se non a fini commerciali, dell’ennesima resurrezione dell’Immortale (una parabola da fare ormai invidia a Gesù Cristo), il film diretto dall’inesperto D’Amore (per chi non lo sapesse, la faccia e il corpo dinoccolato di Ciro Di Marzio) è praticamente il lungo reboot di un episodio di inizio terza serie di “Gomorra”, quello in cui Ciro si rifà una vita in Bulgaria. Quindi non solo un episodio di “Gomorra”, ma la versione pedissequa (sappiamo dal primo minuto che anche questa volta Ciro finirà con il tornare a Napoli), non fosse per l’ambientazione lettone, di un episodio già visto.

Anche la storia di formazione parallela del piccolo Ciro non esula dalla copia di mille storie di giovani vite strappate all’innocenza da un’organizzazione criminale di cui in Italia Tv e cinema si nutrono asfitticamente da decenni.

Non parlo della scena finale non per evitare uno spoiler della prossima stagione della serie, ma per pietà.

Lingua originale: napoletano
Paese di produzione: Italia
Anno: 2019
Durata: 116 min
Genere: gangster, drammatico
Regia: Marco D'Amore
Sceneggiatura: Marco D'Amore, Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli, Francesco Ghiaccio, Giulia Forgione
Produttore: Riccardo Tozzi, Marco Chimenz, Gina Gardini, Giovanni Stabilini
Casa di produzione: Vision Distribution, Cattleya
Distribuzione in italiano: Vision Distribution
Fotografia: Guido Michelotti
Montaggio: Patrizio Marone
Musiche: Mokadelic
Costumi: Veronica Fragola

Interpreti e personaggi

Marco D'Amore: Ciro Di Marzio
Salvatore D'Onofrio: Bruno
Giuseppe Aiello: Ciro Di Marzio da bambino
Giovanni Vastarella: Bruno da giovane
Marianna Robustelli: Vera
 

Yesterday

All’inizio funziona anche bene questa commediola di Danny Boyle. Comunque mai all’altezza della sua fama, la regia ...

Favolacce

Hanno fatto grandi passi in avanti i fratelli D’Innocenzo da “La terra dell’abbastanza” a questo nuovo ...

Eurovision Song Contest: The Story ...

Un film con Will Ferrel sull’Eurovision Song Contest: già messa così la faccenda basterebbe a scremare chi debba guardarlo e chi no. ...

Tutti pazzi a Tel Aviv (Tel Aviv on ...

“Tel Aviv On Fire”, in italiano terribilmente titolato “Tutti pazzi a Tel Aviv”, non sia mai che qualcuno ne ...

After Life (2^ stagione)

Continua il duro percorso di riadattamento alla vita quotidiana del burbero Tony, al quale un cancro ha strappato la dolce moglie e la ...