ALTRO INEDITO PER BOB DYLAN, ECCO “I CONTAIN MULTITUDES”

 
Tags:
17 Aprile 2020
 

Bob Dylan è tornato con un’altra nuova canzone. A differenza di “Murder Most Foul” di 17 minuti, “I Contain Multitudes” è sicuramente più abbordabile, come tempistica.

“I Contain Multitudes” prende il nome da una frase del poema di Walt Whitman “Song of Myself”.

L’ultimo album di Dylan di canzoni originali, “Tempest”, è uscito nel 2012.

 

Ascolta “Holding Onto ...

An Early Bird ci dimostra che il suo percorso attuale non è fatto solo di piacevoli (e riuscite) sperimentazioni, ma c’è sempre un ...

Ascolta “Lonely” il ...

Dopo tante apparizioni nella nostra rubrica Brand New è tempo di “promuovere” Andy Jossi nella categoria “media”. I ...

Guarda il video di “Deshta ...

Lisa Gerrard, conosciuta oviamente per il suo lavoro con i leggendari Dead Can Dance, e Jules Maxwell presentano “Deshta ...

AFI, rilasciati altri due singoli ...

La band statunitense degli AFI (acronimo di A Fire Inside), ha rilasciato oggi altri due singoli, “Dulcería” e “Far Too ...

Massimo Zamboni, guarda il video ...

Il chitarrista, cantautore e scrittore emiliano Massimo Zamboni ha rilasciato oggi il video del nuovo singolo intitolato “Canto degli ...