PAPILLS
Too Hot For May

[ Rimeout Recordings - 2020 ]
7
 
Genere: indie-pop-rock
Tags:
 
18 Maggio 2020
 

Uno dei dischi più divertenti e spensierati della nostra primavera arriva dalla Svezia. I 4 protagonisti dei nostri sogni bagnati in ambito guitar-pop si chiamano Eric Frogemar, Sebastian Kömmits, Olle Drugge e Anton Hedvall: la loro missione è farci passare una mezz’oretta in scioltezza a base di fragoroso indie-rock, capace di guardare a lidi britannici in fatto di melodia, ma in grado anche di evocare quello spirito e quell’energia, a tratti quasi garage, che le formazioni nordiche hanno, spesso, messo in campo in ambito pop-rock.

Sicuramente i nostri 4 ragazzi si sono fatti le ossa con gente come Oasis e The Beatles, non lo nascondono affatto: i classici studiati, ascoltati, imparati e sognati, ma alla fine sono le formazioni primi anni 2000 (Libertines, Arctic Monkeys) che danno l’impronta importante che caratterizza il sound dei Papills.

“Too Hot For May” sa quindi essere perfetto antidoto alla noia della quarantena, scatenando improvvisati dancefloor sul divano o sopra il letto, mentre le chitarre viaggiano belle cariche e i ritornelli ti si appiccicano addosso, come il sudore di questo maggio davvero troppo caldo.

Condizionatore e Papills e il gioco è fatto!

Tracklist
1. Too Hot For May
2. What To Call It
3. Happy Fish
4. California Surfin'
5. Played
6. Hit Me Blind
7. The Morning View
8. All The Same
9. Overthought
10. It’s Getting Old
11. California Surfin’ (Unplugged) - Bonus Track
12. I Won’t Mind - Bonus Track
 
 

Fleet Foxes – Shore

Oggi non è un giorno a caso, ma l’equinozio d’autunno. Il 22 settembre, infatti, è stato volutamente e simbolicamente scelto da Robin ...

Matt Costa – Yellow Coat

La carriera di Matt Costa inizia nell’ormai lontano 2003 con il suo omonimo primo EP, pubblicato da Venerable Media: passano appena due ...

Lomelda – Hannah

E’ passato appena un anno e mezzo dall’uscita di “M For Empathy”, il terzo album di Lomelda, ma nei giorni scorsi la folk-singer ...

Motorpsycho – The All Is One

È sempre un piacere ascoltare qualcosa di nuovo dei Motorpsycho, uno dei pochi gruppi ancora in grado di sfruttare appieno il potenziale ...

Tricky – Fall To Pieces

“Fall To Pieces” è il frutto dell’attraversamento della tenebra più profonda per il Tricky uomo: l’album restituisce ciò ...