GUARDA MARK LANEGAN INSIEME AI COLD CAVE RIFARE “ISOLATION” DEI JOY DIVISION

 
di
19 Maggio 2020
 

Ieri in occasione dei 40 anni dalla morte di Ian Curtis il festival dedicato alla salute e alla musica Headstock ha curato una serie di live in diretta streaming per raccogliere fondi in favore di associazioni, come la Manchester Mind, che forniscono supporto e prevenzioni contro le malattie mentali.

La serata tributo ai Joy Division, intitolata “Moving Through The Silence”, ha raccolto contributi degli ex compagni di band di Curtis, Bernard Sumner e Stephen Morris, Brandon Flowers dei Killers , gli Elbow, e la ‘coppia’ Mark Lanegan/Cold Cave che hanno suonato la cover di “Isolation”.

Guarda la performance:

 

“Dal punto di vista sonoro, ...

Mentre gli Howling Bells sono fermi ai box già da alcuni anni, Juanita Stein, ormai da tempo residente nel Regno Unito, ha iniziato una ...

Due nuovi brani per gli Adulkt Life

Gli Adulkt Life, il nuovo gruppo composto da membri di Huggy Bear e Male Bonding, pubblicheranno il loro primo LP, “Book Of ...

Gli Psychedelic Porn Crumpets ...

A distanza di quasi due anni dal loro terzo LP, “And Now For The Whatchamacallit” (leggi la recensione), i Psychedelic Porn ...

A marzo il nuovo album di Alex ...

Con i Real Estate momentaneamente in pausa, Alex Bleeker ha trovato il tempo da dedicare al suo progetto solista: il suo quarto album ...

VIDEO: Coral – I just want ...

Miranda Coral Engholm a 16 anni si è trasferita a Malmö e ha iniziato a studiare musica. Dopo il diploma si è sentita pronta per ...