FRANCESCO VANNINI
Non siamo mica le star

[ DNV Production - 2020 ]
7
 
Genere: Cantautore
 
27 Maggio 2020
 

Francesco Vannini è un cantautore indie, ma non troppo, ma nemmeno troppo mainstream, troppo pop, di certo non rientra benissimo in una qualsiasi categoria, se fosse solo per la barba, potremmo dire che la sua dote musicale sia il “super itpop” ma, ascoltando il suo ultimo disco “Non siamo mica le star”, si riesce a percepire una sensibilità artistica appartenente quasi ad un passato sfumato, appannato, dolciastro e molto, molto, delicato.

“Non siamo mica le star” è, dicevamo, un buon disco di pop cantautorale che guarda più al passato che al futuro, che (forse) non si accorge che i tempi son cambiati e che un salto più in là non sarebbe di certo male, anche se qui bisogna capire per bene le intenzioni dell’artista. Uno stile di certo che guarda indietro, mischiato ad un’ironia d’altri tempi ed un sound quasi del tutto superato a 120 km/h, ma che di certo ha il suo perchè, che possa piacere o no. Francesco Vannini sa il fatto suo o almeno cerca di farcelo credere.

Tra le tracce che hanno lasciato “traccia” troviamo “Canzoni dentro di me” e “Preghiera”, dove il livello compositivo, senza ombra di dubbio, si alza e si avvicina ad una scuola cantautorale molto importante e di certo ambita.

In sostanza Francesco Vannini si “adatta male” a tutto ciò che si ascolta oggi e probabilmente il suo intento è questo: non seguire la moda, vendere pochi dischi ma buoni e dedicare qualche brano a quelle pie orecchie pronte per ascoltarlo, d’altronde non siamo mica le star, lo sappiamo bene e ci godiamo quello che abbiamo, senza superbia, con tanta umiltà. In questo Francesco Vannini ce l’ha fatta sicuramente, ha mostrato il suo intento al mondo e ce le ha cantate per bene, andandosene via in silenzio per poi tornare chissà, svecchiato e con meno barba, anzi no, quella va bene.

Tracklist
1. Iene
2. Non siamo mica le star
3. Resta comodo
4. Canzoni dentro di me
5. Cobalto
6. Preghiera
7. Lascia in pace il tempo
8. Qui ora
9. Se sono bravi tutti
 
 

Snowgoose – The Making of You

A sette anni di distanza dal primo eccellente album “Harmony Springs” ecco nuova produzione a firma Snowgoose, progetto guidato ...

Paul Weller – On Sunset

Paul Weller ha vissuto una sorta di seconda o terza giovinezza negli ultimi dieci / quindici anni, impegnato come non mai a far dischi con ...

Waldeck – Grand Casino Hotel

Il mondo della musica è pieno di personaggi singolari, ad esempio Klaus Waldeck. Promettente da bambino, carriera bruscamente interrotta ...

Nana Grizol – South Somewhere ...

Dopo tre album pubblicati per la Orange Twin, i Nana Grizol di Theo Hilton ritornano con un nuovo lavoro sulla distanza, questa volta ...

Hum – Inlet

Dalle radici di puro shoegaze sono rispuntati dopo ben ventidue anni gli statunitensi Hum. La band di Champaign, Illinois, si presenta a ...