GLI UOMINI D’ORO

 
 
di
5 Giugno 2020
 

Un napoletano tifoso del Napoli, un torinese tifoso del Toro e un lucano tifoso della Juventus mettono insieme le forze per rapinare un portavalori delle Poste Italiane il giorno di Juventus-Nantes, semifinale di Champions League del 1996.

Quella che potrebbe sembrare una barzelletta ispirata a veri fatti di cronaca, è invece la trama di questo divertente heist movie all’italiana perfettamente calato negli anni della riforma Dini e recitato molto bene da De Luigi, Morelli (anche soltanto sentirlo ringraziare la madonna di Pompei in napoletano varrebbe la visione), Ragone e Leo, a volte troppo caricaturali ma sempre in parte.

Manca una sceneggiatura capace di reggere la struttura a tempi narrativi incrociati e giustificare con costanza la natura farsesca dei personaggi (Boutique di Gianmarco Tognazzi è effettivamente un po’ troppo eccessivo e campato in aria) per farne un film completamente riuscito. E’ invece un gran piacere scovare i dettagli da cult disseminati un po’ ovunque, a partire dai nomi dei personaggi presi in prestito da vecchie glorie o panchinari di Juve e Torino.

Lingua originale: italiano
Paese di produzione: Italia
Anno: 2019
Durata: 110 min
Genere: drammatico, noir, thriller
Regia: Vincenzo Alfieri
Soggetto: Vincenzo Alfieri, Alessandro Aronadio, Renato Sannio
Sceneggiatura: Vincenzo Alfieri, Alessandro Aronadio, Renato Sannio, Giuseppe Stasi
Produttore: Fulvio Lucisano, Federica Lucisano
Casa di produzione: Italian International Film, Rai Cinema
Distribuzione in italiano: 01 Distribution
Fotografia: Davide Manca
Montaggio: Vincenzo Alfieri
Effetti speciali: Mario Baluci
Musiche: Francesco Cerasi
Scenografia: Ettore Guerrieri
Costumi: Patrizia Mazzon

Interpreti e personaggi

Fabio De Luigi: Alvise Zago
Edoardo Leo: il Lupo
Giampaolo Morelli: Luigi Meroni
Giuseppe Ragone: Luciano Bodini
Mariela Garriga: Gina
 

The Mole: Undercover In North Korea

Attenendomi a, come la descrive l’ex agente del MI5, fare il debriefing dell’operazione, quella al centro di “The ...

Ethos

Ndr: La serie, così importante e meritevole, era già stata segnalata anche l’anno scorso (con il titolo originale di Bir Bakadir) ...

Pieces Of A Woman

In due ore e dieci minuti circa, il primo film in inglese del regista ungherese mette in scena la difficile “ricostruzione” di ...

We Are Who We Are

Basterebbero i primi 30 secondi camera fissa su Fraser, il viso di un’adolescente inquieto, che sposta lo sguardo in continuazione ...

The Crown – Season 4

A fine stagione si è così immersi nelle vicende della famiglia reale che, sapendo che tra questa e la prossima stagione ci sarà il ...