GLI UOMINI D’ORO

 
 
di
5 Giugno 2020
 

Un napoletano tifoso del Napoli, un torinese tifoso del Toro e un lucano tifoso della Juventus mettono insieme le forze per rapinare un portavalori delle Poste Italiane il giorno di Juventus-Nantes, semifinale di Champions League del 1996.

Quella che potrebbe sembrare una barzelletta ispirata a veri fatti di cronaca, è invece la trama di questo divertente heist movie all’italiana perfettamente calato negli anni della riforma Dini e recitato molto bene da De Luigi, Morelli (anche soltanto sentirlo ringraziare la madonna di Pompei in napoletano varrebbe la visione), Ragone e Leo, a volte troppo caricaturali ma sempre in parte.

Manca una sceneggiatura capace di reggere la struttura a tempi narrativi incrociati e giustificare con costanza la natura farsesca dei personaggi (Boutique di Gianmarco Tognazzi è effettivamente un po’ troppo eccessivo e campato in aria) per farne un film completamente riuscito. E’ invece un gran piacere scovare i dettagli da cult disseminati un po’ ovunque, a partire dai nomi dei personaggi presi in prestito da vecchie glorie o panchinari di Juve e Torino.

Lingua originale: italiano
Paese di produzione: Italia
Anno: 2019
Durata: 110 min
Genere: drammatico, noir, thriller
Regia: Vincenzo Alfieri
Soggetto: Vincenzo Alfieri, Alessandro Aronadio, Renato Sannio
Sceneggiatura: Vincenzo Alfieri, Alessandro Aronadio, Renato Sannio, Giuseppe Stasi
Produttore: Fulvio Lucisano, Federica Lucisano
Casa di produzione: Italian International Film, Rai Cinema
Distribuzione in italiano: 01 Distribution
Fotografia: Davide Manca
Montaggio: Vincenzo Alfieri
Effetti speciali: Mario Baluci
Musiche: Francesco Cerasi
Scenografia: Ettore Guerrieri
Costumi: Patrizia Mazzon

Interpreti e personaggi

Fabio De Luigi: Alvise Zago
Edoardo Leo: il Lupo
Giampaolo Morelli: Luigi Meroni
Giuseppe Ragone: Luciano Bodini
Mariela Garriga: Gina
 

Eurovision Song Contest: The Story ...

Un film con Will Ferrel sull’Eurovision Song Contest: già messa così la faccenda basterebbe a scremare chi debba guardarlo e chi no. ...

Tutti pazzi a Tel Aviv (Tel Aviv on ...

“Tel Aviv On Fire”, in italiano terribilmente titolato “Tutti pazzi a Tel Aviv”, non sia mai che qualcuno ne ...

After Life (2^ stagione)

Continua il duro percorso di riadattamento alla vita quotidiana del burbero Tony, al quale un cancro ha strappato la dolce moglie e la ...

Un affare di famiglia

A partire dal trionfo a Cannes fino a quello agli Oscar, si è fatto un gran parlare (meritatamente) di “Parasite”. Un film non ...

Zombieland – Doppio Colpo

Il problema di tantissimi secondi capitoli moderni è il volersi emancipare a tutti costi dal capitolo originale, puntando su tortuose ...