PAUL MCCARTNEY SI SCHIERA CON I FAN ITALIANI SULLA QUESTIONE RIMBORSI DEI CONCERTI

 
10 Giugno 2020
 

Come sappiamo ormai da qualche settimana, i due concerti italiani di Paul McCartney previsti in Piazza Plebiscito a Napoli (10/06) e al Lucca Summer Festival (13/06) sono stati cancellati a causa del coronavirus e non verranno recuperati.

Gli organizzatori, grazie a un decreto del governo italiano, hanno deciso di rimborsare i fan attraverso voucher dello stesso valore dei biglietti acquistati (al netto dei diritti di prevendita), validi per 18 mesi, ma utilizzabili solamente per altri eventi dello stesso promoter.

Le proteste dei fan italiani sono state parecchio rumorose e sono arrivate anche alle orecchie del Baronetto di Liverpool che, in tutti gli altri stati, aveva rimborsato totalmente i biglietti acquistati.

Oggi il musicista inglese ha rilasciato una dichiarazione sulla sua pagina Facebook, che vi riportiamo qui: “È veramente scandaloso che coloro che hanno pagato un biglietto per uno show non possano riavere i loro soldi.
Senza i fan non ci sarebbe musica dal vivo. Siamo fortemente in disaccordo con ciò che il governo italiano e Assomusica hanno fatto.
A tutti i fan degli altri Paesi che avremmo visitato quest’estate è stato offerto il rimborso completo. L’organizzatore italiano dei nostri spettacoli ed i legislatori italiani devono fare la cosa giusta in questo caso.
Siamo tutti estremamente dispiaciuti del fatto che gli spettacoli non possano avvenire ma questo è un vero insulto per i fan.”

Photo Credit: Cecioka / CC BY-SA

 

Bill Callahan – Gold Record

Il fu Smog Bill Callahan ritorna a noi dopo solo un anno dal precedente Shepherd In A Sheepskin Vest che aveva sancito il grande ritorno del ...

Arab Strap: la TOP 10 Brani

Sembravano ormai un ricordo del passato gli Arab Strap di Aidan Moffat e Malcolm Middleton (li abbiamo recensiti qui e qui) invece qualche ...

Oggi “Paranoid & ...

La storia si sa è un ciclo che finisce sempre per ripetersi, non completamente uguale a se stesso ma simile abbastanza da stimolare ...

Oggi “Blizzard of Ozz” di Ozzy ...

Di Ozzy Osbourne si è scritto e detto tutto e il contrario di tutto nel corso di più di cinquant’anni di onoratissima carriera. Un ...

TRACK: The Cool Greenhouse – ...

Incalzante, ripetitivo, ossessivo e super teso come se da un momento all’altro le corde sono lì per spezzarsi. Questa è la summa del ...