EUROVISION SONG CONTEST: THE STORY OF FIRE SAGA

 
 
di
4 Luglio 2020
 

Un film con Will Ferrel sull’Eurovision Song Contest: già messa così la faccenda basterebbe a scremare chi debba guardarlo e chi no. Demenza a vagonate e delizioso trash sono promessi fin dalle premesse, inutile lamentarsi quando le si incontra, forse a dosi invero un po’ eccessive.

Chi ha amato e sente la mancanza del primo Zoolander, sfacciatamente ripreso più volte (il padre del protagonista, la famigerata nota alta che ricorda la Magnum), o più in generale la Golden Age del Frat Pack, si farà grasse risate.

Il personaggio di Ferrel, un islandese che sogna sin da bambino di vincere l’Eurovision Song Contest, è il suo migliore da anni. La scena in cui fa ritorno in Islanda avvolto in uno smanicato argentato sulle note di “Svefn-g-englar” e con in faccia l’espressione del wrestler di Mickey Rourke è già leggenda.

Tutte le canzoni dei Fire Saga (“Volcano Man”!), il duo di cui fa parte Ferrel, sono irresistibili. Quella del russo, il favorito della competizione, è ancora meglio.

P.S. Attenti agli elfi.

Titolo originale: Eurovision Song Contest: The Story of Fire Saga
Lingua originale: inglese
Paese di produzione: Stati Uniti d'America
Anno: 2020
Durata: 121 min
Genere: commedia, musicale
Regia: David Dobkin
Sceneggiatura: Will Ferrell, Andrew Steele
Produttore: Will Ferrell, Jessica Elbaum, Chris Henchy
Produttore esecutivo: Adam McKay
Casa di produzione: Gary Sanchez Productions
Distribuzione in italiano: Netflix
Fotografia: Danny Cohen
Musiche: Atli Örvarsson
Scenografia: Paul Inglis

Interpreti e personaggi

Will Ferrell: Lars Erickssong
Rachel McAdams: Sigrit Ericksdottir
Pierce Brosnan: Erick Erickssong
Dan Stevens: Alexander Lemtov
Demi Lovato: Katiana
 

I’m Thinking Of Ending Things ...

Mentre solitamente adoro i film di altri registi su sceneggiatura di Kaufman, con quelli che lui si scrive e dirige in proprio ho sempre ...

The Social Dilemma

Premesse davvero interessanti quelle dietro “The Social Dilemma”. Un nugolo di ex ceo, direttori, presidenti delle maggiori ...

Better Call Saul – Season 5

Arrivati alla quinta stagione di “Better Call Saul” e dunque quasi al suo congedo (la sesta e ultima stagione andrà in onda nel ...

Yesterday

All’inizio funziona anche bene questa commediola di Danny Boyle. Comunque mai all’altezza della sua fama, la regia ...

Favolacce

Hanno fatto grandi passi in avanti i fratelli D’Innocenzo da “La terra dell’abbastanza” a questo nuovo ...