ADRIANNE LENKER, FRONTWOMAN DEI BIG THIEF, HA ANNUNCIATO BEN DUE NUOVI ALBUM!

 
2 Settembre 2020
 

Adrianne Lenker, chitarrista e vocalist dei Big Thief, ha annunciato due nuovi album intitolati “songs” e “instrumentals” in uscita il prossimo 23 ottobre su 4AD e saranno pubblicati insieme su doppio LP, CD e cassetta.

“songs” e “instrumentals” sono due raccolte distinte, entrambe scritte e registrate ad aprile dopo che il tour di marzo dei Big Thief venne cancellato a causa del coronavirus. A proposito del progetto, Lenker ha detto: “Iniziai a sentirmi connessa allo spazio intorno a me”, “Il cottage sembrava l’interno di una chitarra acustica – è stata una gioia sentire le note riverberare nello spazio”.

Nel comunicato stampa pervenutaci si legge: “Con il desiderio di catturare la sensazione dello spazio, Lenker ingaggiò l’ingegnere del suono Philip Weinrobe e si procurò registratori a nastro, un microfono binaurale e un cumulo di cavi XLR. Dopo tre mesi di preparazione, lo studio era finalmente in funzione – anche se l’unico registratore a nastro funzionante che il duo aveva, era il Sony Walkman a batterie di Phil. Nonostante fossero in pace con l’idea che avrebbero potuto registrare l’intero album solo su cassetta, un amico riuscì a recuperare dal magazzino un Otari 8 Track, spedendolo ai due prima che perdessero tutte le speranze. Nove di questi brani sono stati scritti durante le sessioni di registrazione. Lenker e Phil iniziavano e finivano ogni giornata con un pezzo strumentale improvvisato alla chitarra acustica, facendo poi un collage dei loro pezzi preferiti e creando così il primo lato dell’album strumentale. “Volevamo fare un album che mettesse l’ascoltatore nella posizione più intima possibile” spiega Weinrobe.

Si tratta di un album al 100% analog-analog-analog (AAA). Nessun processo digitale è stato utilizzato nella produzione dei suoni. Weinrobe descrive il processo nel dettaglio: “Non solo questo processo permette ad una specifica esperienza sonora di prendere vita, ma è il processo stesso a dettare le modalità di lavoro. L’editing preciso e i piccoli aggiustamenti che stanno alla base di ogni album moderno, qui non sono disponibili. Lo schermo del computer non è acceso mentre la musica viene registrata. L’intero flusso del lavoro diventa parte della musica in un modo in cui non sarebbe possibile lavorando con il digitale. AAA richiede molto lavoro e allo stesso tempo ha numerose limitazioni rispetto alla registrazione digitale, ma non c’è un altro modo con cui avremmo potuto realizzare sia le registrazioni che il risultato finale di questa musica”.

Con l’annuncio dei due nuovi album, la Lenker ha presentato anche il nuovo singolo “anything” che, supportato da un delicato fingerpicking, la sua voce magnetica rimanda ad un turbinio di ricordi e ad immaginari bellissimi.

“songs” Tracklist

1. two reverse

2. ingydar

3. anything

4. forwards beckon rebound

5. heavy focus

6. half return

7. come

8. zombie girl

9. not a lot, just forever

10. dragon eyes

11. my angel

I due acquerelli sulle copertine degli album sono stati realizzati da Diane Lee, la nonna di Adrianne.

“instrumentals” Tracklist

1. music for indigo

2. mostly chimes

Hello Friends,After the Big Thief tour was canceled in early March, I drove up to Western Massachusetts, where I was…

Pubblicato da Adrianne Lenker su Mercoledì 2 settembre 2020

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

TRACK: Eugenia Post Meridiem ...

Continua la marcia degli Eugenia Post Meridiem verso il nuovo album. Dopo il primo singolo “willpower”, il nuovo brano ...

Strokes, Interpol, Yeah Yeah Yeahs ...

“Meet Me in the Bathroom” è il titolo di un nuovo documentario basato sull’omonimo libro di Lizzy Goodman (2017). ...

Ascolta Iggy Pop rifare “You Want ...

Iggy Pop ha rilasciato una sua versione di “You Want It Darker” brano incluso nell’ultimo omonimo disco di Leonard Cohen ...

Gli Acid Mothers Temple in Italia a ...

Gli Acid Mothers Temple ritorneranno in Italia nel mese di novembre. Lo storico collettivo psych-rock giapponese, attivo sin dal 1995, avrà ...

“Credo che libri e film ...

Precedentemente chiamati Fish, i Sorry sono una band indie-rock del nord di Londra. Originariamente composto dai soli Asha Lorenz e Louis ...

Recent Comments