I’M THINKING OF ENDING THINGS (STO PENSANDO DI FINIRLA QUI)

 
 
di
22 Settembre 2020
 

Mentre solitamente adoro i film di altri registi su sceneggiatura di Kaufman, con quelli che lui si scrive e dirige in proprio ho sempre qualche problema. Forse perché lascia per se stesso la roba più astrusa, dove a mio avviso l’aspetto mind-fuck prevale su tutto il resto, il significante sul significato.

Non fa accezione, anzi forse peggiora le cose, questo “I’m Thinking Of Ending Things”, dove nulla è chiaro, dove si svolga o quando, chi sia il protagonista, chi la voce narrante, quale sia l’inizio e quale la fine. Tanto che il dolore, la disillusione e il nichilismo messi in scena risultano annacquati dalle ponderazioni cui per forza di cose la sceneggiatura ci costringe e dai, talvolta pedanti, riferimenti culturali citati come fosse la tesi di uno studente di letteratura.

Bellissimo da vedere però e da smarrircisi un po’ dentro.

Titolo originale: I'm Thinking of Ending Things
Lingua originale: inglese
Paese di produzione: Stati Uniti d'America
Anno: 2020
Durata: 134 min
Genere: drammatico, orrore, grottesco
Regia: Charlie Kaufman
Soggetto: Iain Reid
Sceneggiatura: Charlie Kaufman
Produttore: Stephanie Azpiazu, Anthony Bregman, Robert Salerno
Produttore esecutivo: Gregory Zuk
Casa di produzione: Likely Story
Distribuzione in italiano: Netflix
Fotografia: Łukasz Żal
Montaggio: Robert Frazen
Musiche: Jay Wadley
Scenografia: Molly Hughes
Costumi: Melissa Toth

Interpreti e personaggi

Jesse Plemons: Jake
Jessie Buckley: Giovane Donna
Toni Collette: Suzie
David Thewlis: Dean
Guy Boyd: bidello
 

The Undoing – Le verità non ...

Mezzo dramma giudiziario, mezzo thriller psicologico, “The Undoing” è una produzione televisiva e gigantesca e rigorosa come ...

Il complotto contro l’America

Dopo l’assalto a Capitol Hill dei giorni scorsi è come se fosse stato chiaro a tutti  il livello di pericolosità a cui poteva ...

Cobra Kai – Stagione 3

Continuano le avventure, trenta anni, dopo di Daniel e Johnny e rispettive proli, finalmente in rotta di avvicinamento e non più di ...

Piccole Donne

Inizio questa piccola rassegna di pensieri su questo grazioso film con una confessione shock: non ho mai letto il libro della Alcott e non ...

Mi chiamo Francesco Totti

“Mi chiamo Francesco Totti” è un documentario bellissimo e particolare. A meno che non si abbiano particolari problemi di ...