JAMES BLAKE
Before EP

[Polydor / Republic – 2020]
7
 
Genere: Elettro pop, dubstep
 
18 Ottobre 2020
 

Continua l’evoluzione di James Blake che l’anno scorso con l’uscita del quarto album “Assume Form” aveva decisamente ammorbidito il suo sound, spostandosi in territori più pop rispetto ai tre dischi precedenti. Questo 2020 ha visto Blake adattarsi con un certo dinamismo alle mille limitazioni subite dal mondo della musica tra concerti su Instagram e cover, a cui si aggiungono ora quattro brani nuovi nuovi raccolti in un EP.

Formato breve, sedici minuti appena che segnano un deciso riavvicinamento all’elettronica in versione però decisamente più melodica rispetto al disco d’esordio o a “Overgrown”. Ripetere quanto fatto in passato non è mai stata un’opzione praticabile per quello che qualche anno fa veniva presentato ed etichettato con troppa facilità come il “sad boy” della musica inglese.

Affiancato dalla partner Jameela Jamil nelle vesti di produttrice, da Dominic Maker dei Mount Kimbie e Erick The Architect dei Flatbush Zombies, James Blake mischia ancora una volta le carte regalando quattro brani dal carattere molto diverso. Assenti i singoli di recente uscita (“You’re Too Precious” e “Are You Even Real?”) l’attenzione viene catturata dal tono elettro pop di “I Keep Calling”, dal minimalismo pulsante di “Before” e “Do You Ever”, mentre “Summer Of Now” è una ballata che torna a cimentarsi con l’R&B sporcato di elettronica.

Non è più un ragazzo triste, forse non lo è mai veramente stato James Blake . L’impressione è che un passo alla volta, grazie a passi anche piccoli come questo, stia riuscendo a diventare l’artista che vuole essere: libero e lontano dalle aspettative altrui, in continuo mutamento, fedele solo a se stesso.

Credit foto: Amanda Charchian

Tracklist
1. I Keep Calling
2. Before
3. Do You Ever
4. Summer Of Now
 
 

Deftones – Ohms

Il plauso che va fatto alla compagine di Sacramento è quello di non essere mai scesa a compromessi e non solo. A differenza di altri ...

Bruce Springsteen – Letter To ...

C’era un tempo in cui si attendeva in maniera spasmodica, perlomeno per alcune uscite, la pubblicazione ufficiale, magari presentandosi di ...

Darlingside – Fish Pond Fish

I Darlingside hanno festeggiato lo scorso maggio dieci anni di carriera, un traguardo importante che hanno celebrato con una buona dose ...

The Reds, Pinks And Purples – ...

Glenn Donaldson, componente di The Art Museums  e Skygreen Leopards  con Donovan Quinn, continua a creare musica, con quello che lui ...

Francesco Bianconi – Forever

Con i Baustelle in “fermo biologico concordato” (ipse dixit) ecco l’album solista, il primo, di Francesco Bianconi, ...