PINO MARINO
Tilt

[ O’Disc/Pineta Produzioni - 2020 ]
7.5
 
Genere: Cantautorato Italiano
Tags:
 
12 Novembre 2020
 

C’è il mondo delle nuove leve cantautorali e quello dei “padri”, di chi nel corso degli anni ha saputo interpretare i tempi che cambiavano, le esigenze della propria generazione e di quelle a venire. Sono usciti gli album di Godano, Bianconi e altri ne usciranno in questo anno strano. Quello di Pino Marino è un ritorno delicato e molto “italiano”, che vuol dire tutto e niente, ma la raffinatezza dei testi e la predominanza della melodia morbida della voce ricordano altri tempi.

È soprattutto la cura che ha messo nella scrittura, nell’arrangiamento e nell’unire le parole alla musica che lo portano a competere in un campionato diverso.

La sua arte, ad un livello più profondo, riesce ad abbracciare più generazioni, i testi hanno la capacità di rimanere, sono fuori da ogni contesto storico e al contempo ne raccontano le fondamenta (“Io non sono io”). Dalla generazione dei nostri genitori a quella dei nostri figli sembrano e sembreranno passati millenni, ma poter vedere un fil rouge attraverso il tempo è dono di pochi.

Serve tempo e impegno per ascoltare “Tilt”; non diventerà disco di platino (chissà), ma andare oltre la superficie delle uscite quotidiane e cercare qualcosa di più profondo ne può valer la pena, anche solo per conoscere altri colori del cantautorato italiano.

Tracklist
1. Calcutta
2. Pensiero nucleare
3. Caterina volentieri
4. La mia velocità
5. Maddalena
6. Io non sono io
7. La statua della libertà
8. Crepacuore
9. Roma bella
10. Tilt
 

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Jamie T – The Theory Of ...

Il suo quarto album, “Trick”, era uscito a settembre 2016: da allora Jamie T aveva preparato ben 180 canzoni, scrivendole e ...

Hater – Sincere

Dopo quasi quattro anni dall’uscita di “Siesta”, a maggio gli Hater sono tornati con questa loro opera terza, pubblicata ancora ...

Dune Rats – Real Rare Whale

Tornano a farsi sentire i Dune Rats con questo loro quarto album, che arriva a due anni e mezzo di distanza dal precedente, “Hurry Up And ...

Traams – Personal Best

Dopo sette lunghi anni di attesa ecco finalmente tornare i TRAAMS con il nuovo attesissimo album. Una pausa davvero molto lunga considerato ...

Amanda Shires – Take It Like ...

Amanda Shires è sempre stata una ribelle nel mondo del country, non necessariamente rivoluzionaria nello stile ma decisa a non lasciarsi ...

Recent Comments