ALBUM: WICKETKEEPER
Shonk

 
15 Gennaio 2021
 

Gli Wicketkeeper avevano già pubblicato un paio di EP, “Muscle Baby” (2015) e “Wicketkeeper” (2018), e una manciata di singoli, ma finalmente a ottobre è arrivato il momento del loro primo full-length.

Relizzato dalla spagnola Meritorio Records, il disco del trio londinese è stato registrato al Gun Factory di Homerton dove, in appena due giorni, insieme al produttore Lindsay Corstorphine (Sauna Youth, Primitive Parts), la band alt-rock inglese ha dovuto scegliere quattordici brani tra gli oltre cinquanta che aveva già preparato.

“A Lot To Lose” ci introduce perfettamente nel loro mondo lo-fi con le sue chitarre fuzzy, eccellenti melodie, adrenalina a fiumi e la mente che vola verso gli anni ’90 e Dinosaur Jr e Pavement.

“Night Night (Whatever)”, cazzone, confusionario e assai divertente, si avvicina invece al garage-rock degli anni ’00, mentre “Modest Breakfast”, pur rallentando il ritmo, ci colpisce con la sua anima più pop e per la sua deliziosa linea di basso.

Più cupo e duro, “Feeling” si muove su territori post-punk; “Welcome” poi vira verso tonalità indie-pop lo-fi, malinconiche, ma alquanto gradevoli.

I fratelli Simon e Alex Morley e il loro amico Ryan Oxley non pretendono di cambiare le sorti della musica e ci regalano un disco senza dubbio pieno di nostalgiche influenze provenienti dal passato, ma anche molto piacevole, divertente e ricco di sensazioni melodiche vincenti. Sicuramente da vedere su un palco per godere di tutta la loro energia!

Our debut album SHONK is out today! Finally! Thanks to everyone who pre-ordered a copy and thanks to The Line Of Best…

Posted by Wicketkeeper on Thursday, 15 October 2020

 

Death Valley Girls – Live @ ...

Le Death Valley Girls sono tornate in Italia dopo quasi tre anni di assenza a causa della pandemia: questa sera ci troviamo ...

ALBUM: COLLAPSE – Black Sheep ...

Arrivano al debutto anche i giapponesi COLLAPSE, che finalmente racchiudono su un album alcune perle di questi anni passati, insieme a ...

ALBUM: Resplandor – Tristeza

Ritroviamo davvero con piacere i Resplandor, creatura musicale che vede al timone la mano sapiente di Antonio Zelada. La band peruviana (ma ...

Quattro concerti per Itasca in ...

Torna in Italia Itasca per presentare il suo secondo LP, “Spring“, uscito a novembre 2019 via Paradise Of Bachelors. Saranno ben ...

God Is An Astronaut in Italia tra ...

I God Is An Astronaut stanno per ritornare in Italia per presentare il loro nono album, “Ghost Tapes #10“, uscito a febbraio ...