OGGI “CHICKEN RHYTHMS” DEI NORTHSIDE COMPIE 30 ANNI

 
di
17 Gennaio 2021
 

Warren “Dermo” Dermody (voce ed autentico leader), Cliff Ogier (basso), Paul Walsh (batteria) e Micheal Upton, presto sostituito dal (recentemente venuto a mancare) Timmy Walsh alla chitarra erano i Northside.

Si formarono sul tramonto degli anni ’80, nei sobborghi di Manchester, e vennero subito adocchiati da Tony Wilson che li fece a più riprese esibire all’Haçienda e li prese sotto l’ala protettrice della propria Factory Records: i Northside avevano quindi tutti i crismi per inserirsi alla perfezione in quella madchester di cui tanto si parlava, e di cui tanto si parla ancora.

Non bastasse, ecco pure Ian Broudie (Big in Japan, The Lightning Seeds) a dar manforte ai ragazzi inglesi dalla cabina di produzione, e puntuale nel Gennaio 1991 uscirà il loro primo album, “Chicken Rhythms”.

Chitarre funk-rock, tintinnati e effettate all’occorrenza, andazzi ballabili, sezione ritmica vivace e tamburellante, spesso uptempo, strizzando istintivamente l’occhio a The Stone Roses, The La’s ed Happy Mondays, Flowered Up e The Charlatans, Dermo e soci piazzarono un album che in scioltezza si incastrò nel mosaico madchester tanto in voga.

Dall’album vennero estratti 4 singoli, i forse più celebri “Shall We Take A Trip” (che, per via del nome e della intro, gli causò qualche problemino di censura…) e “Take 5”, “My Rising Star” e “Tour De World” (per il solo mercato statunitense), mentre il disco arrivò a toccare nel Giugno 1991 la 19esima posizione della UK Chart. Un lavoro, per quanto omogeneo, che riesce ad essere effervescente e spensierato, ed a trasudare animo baggy da tutti i pori.

La band si sciolse ancora prima che il secondo album vedesse la luce, complice il fallimento della Factory Records nel 1992. Ci riprovarono, Warren Dermody e compagnia, qualche lustro più tardi con la più classica delle operazioni nostalgia, con buoni risultati ma senza nuovo concreto materiale: “Chicken Rhythms” rimarrà il solo album dei Northside, una band che comunque seppe ritagliarsi la suona bella fetta di celebrità e che ancora è ricordata con affetto.

Northside – Chicken Rhytms
Data di pubblicazione: 17 Gennaio 1991
Etichetta: Factory Records
Produttore: Ian Broudie
Tracce: 11
Durata: 46:46

Tracklist
1. Take 5
2. Weight of Air
3. Funky Munky
4. A Change Is on Its Way
5. Yeah Man
6. Tour de World
7. Wishful Thinking
8. Shall We Take a Trip
9. Who’s to Blame
10. Practise Makes Perfect
11. My Rising Star

 

One-Hit Wonders (2^ pt.) – ...

Il nostro articolo sulle one-hit wonder degli anni andati, più o meno recenti, ha aperto il famoso vaso di Pandora: e tra tanti brani ...

Oggi “Master Of ...

California, Bay Area, anno 1986; da quell’efficace, dirompente ed accattivante fusione di energia punk e robusti riff metallici emerge un ...

L’Ultimo Concerto

Ultimo concerto? In verità per tanti club e locali l’ultimo concerto si è già svolto, più o meno un anno fa, ma nessuno di noi, ...

Wishlist: i dieci dischi più ...

Ogni mese escono valanghe di dischi. Pure troppi a volte. Starci dietro non è facile, nemmeno per noi. Così sulla nostra personale agenda ...

Oggi “Love” dei Love compie 55 ...

Cercare di dare un ordine alla carriera dei Love è un compito arduo e forse anche inutile. Nel corso della sua esistenza, la band ...