DEATH TO 2020

regia di Al Campbell e Alice Mathias, 2020
 
Genere: mockumentary
 
di
3 Febbraio 2021
 

Forse da Brooker (la mente di “Black Mirror”) e la sua sodale Jones era lecito aspettarsi qualcosa un filo più sfaccettato, profondo o addirittura ambiguo. Tutti aggettivi che è difficile associare a questo mockumentary sull’anno più infame da tanto tempo a questa parte. Preso però come una semplice cronistoria ironica e dissacrante dell’anno in questione, il filmetto fa il suo sporco dovere, divertendo e in una certa misura sdrammatizzando.

I fatti sono quelli che sono e le posizioni di alcuni geni odierni quali Trump o Johnson, col senno di poi e con distacco, fanno ridere anche senza il commento degli intervistati fittizzi creati da Brooker. Và però detto che alcuni di questi sono irresistibili: il mio preferito è ovviamente il professore di storia interpretato da Hugh Grant, totale.

Regia di Al Campbell e Alice Mathias
Prodotto da Charlie Brooker
Scritto da Charlie Brooker
Distributo da Netflix

Protagonisti:

Samuel L. Jackson
Hugh Grant
Lisa Kudrow
Leslie Jones
Joe Keery
Kumail Nanjiani



 

Your Honor

Una cura dimagrante di due o tre episodi avrebbe certamente giovato a questa serie, che pur partendo da ottimi spunti, certamente validi per ...

The Mole: Undercover In North Korea

Attenendomi a, come la descrive l’ex agente del MI5, fare il debriefing dell’operazione, quella al centro di “The ...

Ethos

Ndr: La serie, così importante e meritevole, era già stata segnalata anche l’anno scorso (con il titolo originale di Bir Bakadir) ...

Pieces Of A Woman

In due ore e dieci minuti circa, il primo film in inglese del regista ungherese mette in scena la difficile “ricostruzione” di ...

We Are Who We Are

Basterebbero i primi 30 secondi camera fissa su Fraser, il viso di un’adolescente inquieto, che sposta lo sguardo in continuazione ...