APPARAT SVELA I DETTAGLI DI “SOUNDTRACKS” BOXSET CHE RACCOGLIE LE ULTIME COLONNE SONORE COMPOSTE DALL’ARTISTA

 
Tags:
di
18 Febbraio 2021
 

Apparat, moniker utilizzato dal produttore tedesco Sascha Ring, annuncia i dettagli del boxset in vinile in edizione limitata, che riunisce quattro colonne sonore realizzate recentemente dall’artista.

L’uscita è prevista il 16 Aprile su Mute (pre-order) e per la prima volta le colonne sonore saranno disponibili in vinile, il boxset include un booklet di 16 pagine.

Ascolta “Joel”, tratto dalla colonna sonora di “Dämonen”:

“Soundtracks” include la colonna sonora di “Capri-Revolution” (2018, dir: Mario Martone), vincitore di vari premi, realizzata con la collaborazione Philipp Thimm. “Capri-Revolution” è stata premiata come Migliore Colonna Sonora al 75° Festival di Venezia (2018), Migliore Colonna Sonora dall’Accademia del Cinema Italiano al premio David di Donatello (2019) e il Premio Migliori Musiche al Bari International Film Festival (2019). Ring e Thimm appaiono nel film in piccolo ruoli.

“Dämonen” è la colonna sonora della seconda collaborazione di Apparat con il tedesco Sebastian Hartmann, famoso direttore di teatro (la prima collaborazione “Krieg und Frieden (Music for Theatre)” è stata pubblicata su Mute nel 2013). La musica è stata scritta insieme a Thimm e Christoph Hamann, per la produzione teatrale di Hartmann dell’opera Demoni di Dostoevsky ed è stata ri-registrata e arrangiata per poter essere pubblicata e vivere di vita propria.

“Equals Sessions” raccoglie musica dal film “Equals” (2015, dir: Drake Doremus), vincitore del Premio Soundtrack Stars al Festival del Cinema di Venezia (2015). Questa nuova presentazione vede parti della colonna sonora (l’intera colonna sonora è stata scritta da Ring, Nackt e Dustin O’Halloran) ri-arrangiate, ri-registrate e aggiornate da Ring e Philipp Thimm nel 2020.

“Stay Still” – un’altra collaborazione con Philipp Thimm – è la colonna sonora del film di debutto di Elisa Mishto, “Stay Still” (2019). Nella colonna è presente una versione di “Bad Kingdom” registrata originariamente dai Moderat (Ring con Sebastian Szary e Gernot Bronsert di Modeselektor).

Ascolta “Bad Kingdom (Lulu’s Version)”:

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Martin Frawley dei Twerps torna con ...

Gradito ritorno quello di Martin Frawley che, dopo oltre quattro anni dal suo debutto solista, “Undone At 31“, il prossimo 23 ...

Kele Okereke dei Bloc Party ...

Dopo aver pubblicato a maggio 2021 “The Waves Pt. 1“, Kele Okereke è pronto per tornare con il suo successore – e sesto ...

“Rebels Without ...

Poche settimane fa Morrissey ha annunciato che il suo nuovo albun, “Bonfire Of Teenagers”, non era più nel calendario delle ...

“CPR14” e’ il ...

A poche settimane dalla release del primo singolo “Nubifragio” ecco “CPR14”, ultimo estratto da “Quanto”, il ...

Damien Rice live in Italia per due ...

Torna in Italia Damien Rice con due show a teatro: il 29 marzo 2023 a Milano al Teatro dal Verme e a Udine il 31 marzo 2023 al Teatro Nuovo ...

Recent Comments