HEROES: SILENCE AND ROCK & ROLL

[ Netflix - 2021 ]
 
Genere: documentario, musicale
 
di
6 Maggio 2021
 

Molto canonico, ma molto curato e generoso negli interventi dei diretti interessanti, questo documentario, che dalla settimana scorsa potete trovare agilmente su Netflix, ripercorre la folgorante carriera degli Heroes del Silencio, ossia quella che molto probabilmente è la rock band spagnola più famosa di tutti i tempi.
Un repertorio di video originali girati sin dagli inizi della carriera della band permette una narrazione degli eventi documentata e frizzante, dal primo ripudiato disco che però valse loro la fama nazionale ai due successivi capolavori e a quello che chiuse prematuramente la loro carriera.

Oltre che gli interventi spagnoli sono molto interessanti quelli internazionali, tra cui spicca il produttore del secondo e del terzo disco degli Heroes, ossia il Roxy Music Phil Manzanera.

Dacchè a cavallo tra anni ’80 e ’90 gli Heroes sono stati molto famosi bel oltre i confini spagnoli, immagino che molti di voi li conoscano. Per tutti gli altri questo documentario, molto ricco anche di parti suonate, è una ghiotta occasione per tuffarsi in un sound epico e immediato, che rapirà tutti gli appassionati di new wave, in particolar modo chi adora formazioni quali Cure, Litfiba o Cult.

Directed by Alexis Morante
Writing Credits Nacho Blasco, Alexis Morante

Cast

Pedro Andreu
Enrique Bunbury
Joaquín Cardiel
Juan Valdivia

 

Per Lucio

Difficile raccontare Lucio Dalla, quasi deliberatamente uno dei cantautori meno inquadrabili, più poliedrici e sfuggenti della sua ...

Berlin Alexanderplatz

Ce l’ho a casa il libro di Alfred Doeblin, peraltro in inglese, e giuro che prima o poi lo leggo. Così come prometto di guardare la ...

Generazione 56K

Foste alla ricerca di una serie leggera, di quelle da mandar giù in due o tre serate senza il bisogno di accendere il cervello, ...

Marx puo’ aspettare!

Da sempre legato a doppio filo alla storia della sua famiglia nell’intera carriera cinematografica, quasi che nel corso del tempo sia ...

Luca

Salutato da molti come il primo film Pixar LGBT, come una specie di “Call My By Your Name” d’animazione, ...